Azioni Airbnb (ABNB): Prezzo e Quotazioni in tempo reale

Ecco qui sotto la quotazione ed il prezzo in tempo reale delle azioni Airbnb:

[historical_prices symbol=”ABNB” option=”Table historical price full”]

Come comprare azioni Airbnb

1. Assicurati di essere un investitore qualificato: per investire in azioni Airbnb, devi soddisfare tutti i criteri di qualificazione come stabilito dalla legge.

2. Scegli un broker online: puoi scegliere tra vari broker online per acquistare azioni Airbnb. Assicurati di scegliere un broker affidabile con una piattaforma di trading userfriendly.

3. Apri un conto di investimento: dopo aver scelto un broker online, dovrai aprire un conto di investimento. Avrai bisogno di fornire alcune informazioni personali e finanziarie per verificare il tuo conto.

4. Effettua un deposito: dopo aver aperto il tuo conto di investimento, dovrai effettuare un deposito iniziale. Il deposito iniziale può variare da un broker allaltro.

5. Cerca le azioni di Airbnb: la maggior parte dei broker ha una casella di ricerca o una scheda per trovare le azioni di Airbnb.

6. Acquista le azioni di Airbnb: una volta trovate le azioni di Airbnb, puoi acquistarne un certo numero. Seleziona la quantità, inserisci limporto e conferma lordine.

Clicca qui per investire nelle azioni di Airbnb su LiquidityX

Airbnb Dati Finanziari rilevanti

Ecco i principali dati finanziari della nota società di case vacanza:

Principali azionisti

Ecco i principali azionisti di Airbnb:

[institutional_holders symbol=”ABNB” option=”Institutional Holders”]

Management

Ecco qui sotto i principali membri del management della Airbnb Inc.:

[key_executive symbol=”ABNB” option=”Key Executives”]

Dati finanziari

Qui sotto vi mostriamo i principali indicatori finanziari per valutare l’andamento di Airbnb:

[finantial_ratios symbol=”ABNB” option=”Finantial Ratios”]

Indicatori di Borsa

Gli indicatori di Borsa sono utili per comprendere lo stato patrimoniale ed economico della società:

[key_metrics symbol=”ABNB” option=”Key Metrics”]

Dividendo

La società è stata fondata nel 2008 ed ha fatto la sua IPO solo nel 2020, ragion per cui non distribuisce ancora dividendi agli azionisti. Molto probabilmente utilizza i dividendi per far crescere la società.

Cash Flow

Ecco il cash flow della Airbnb Inc.:

[cash_flow symbol=”ABNB” option=”Cash Flow”]

Azioni Airbnb Dati Rilevanti

Ecco un riassunto dei principali dati societari:

FONDAZIONE Agosto 2018, San Francisco, California, Stati Uniti
FONDATORI Brian Chesky,  Nathan Blecharczyk, Joe Gebbia
SEDE CENTRALE San Francisco, California, Stati Uniti
FATTURATO 4,7 miliardi di dollari (2019)
CEO Brian Chesky

Airbnb Storia

Ecco una breve sintesi della storia della società Airbnb Inc. dalla sua fondazione ad oggi:

  • 2008: gli amici universitari Brian Chesky,  Nathan Blecharczyk e Joe Gebbia, avviano una startup, la Airbed Breakfast, con lo scopo di mettere in contatto persone che cercano un alloggio per brevi periodi e persone che lo offrono (generalmente privati).
  • Ad Agosto dello stesso anno viene lanciato il sito Airbedandbreakfast.com.
  • Sempre nel 2018, anno dell’elezione di Barack Obama come presidente degli Stati Uniti, hanno sfruttato delle scatole di cereali (con il volto dei due candidati alle elezioni) per farsi conoscere.
  • 2009: i fondatori acquistano una macchina fotografica ed iniziano a scattare foto di qualità degli annunci online, inoltre ampliano la loro offerta di case vacanza sul sito.
  • Sempre nel 2009, il nome dell’azienda è stato abbreviato in Airbnb.com. e la società ha ricevuto fondi di avviamento dalla “Sequoia Capital”.
  • 2010: Airbnb ha raccolto circa 7,2 milioni di dollari da finanziamenti guidati da Sequoia Capital e “Greylock Partners”.
  • 2011: Airbnb raccoglie 112 milioni di dollari in finanziamenti guidati da Andreessen Horowitz ed apre il primo ufficio internazionale a Londra.
  • Nello stesso anno una casa vacanza è stata saccheggiata dai suoi ospiti e da quel momento la società ha implementato una politica di copertura per tutelare il proprietario dell’abitazione.
  • Sempre nel 2011, alla conferenza South by Southwest, Airbnb ha vinto l’app award.
  • 2012: Airbnb inzia ad espandersi anche in Australia ed in Asia ed aumenta la sua polizza danni.
  • 2013: Dublino diventa la sede europea ufficiale.
  • 2014: Airbnb cambia logo e migliora App mobile e sito web.
  • 2015: Airbnb si espande a Cuba e raccoglie circa 1,5 miliardi di dollari di fondi guidati da “General Atlantic”.
  • 2016: la società inizia a generare profitti e viene valutata 30 miliardi di dollari dopo aver raccolto circa 555,5 milioni di dollari di finanziamenti da “Google Capital” e da “Technology Crossover Ventures”.
  • 2017: Airbnb acquisisce Tilt.com, una startup di pagamenti elettronici e raccoglie 1 miliardo di fondi.
  • 2018: la società lancia Airbnb Plus, ovvero una selezione di case vacanza verificate personalmente e dunque con elevati standard di qualità e comfort.
  • 2019: Airbnb continua a crescere ed ormai è chiaro che l’ex startup ha mutato completamente il settore alberghiero.
  • 2020: Airbnb raccoglie circa 1 miliardo di dollari di finanziamenti da “Silver Lake” e “Sixth Street Partners” e viene valutata circa 40 miliardi di dollari.
  • Nello stesso anno, nonostante la crisi del settore alberghiero dovuta al Covid-19, la società si quota in Borsa il 10 Dicembre 2020 al NASDAQ con un’IPO da record. In un solo giorno le azioni sono passate dal valore prefissato di $68 a ben $146!

Airbnb Modello di Business

Come affermato, Airbnb mette in contatto, attraverso il suo sito e la sua App, persone che offrono alloggi in affitto e persone che cercano una sistemazione a breve termine.

La società opera nel settore alberghiero e fa concorrenza ai b&b e agli alberghi non di lusso, in quanto offre soluzioni di viaggio a basso costo e l’autonomia di un alloggio privato.

La proposta di valore di Airbnb è caratterizzata dai seguenti elementi:

  • Offre alloggi nella propria Nazione ed all’estero a prezzi generalmente più bassi degli hotel;
  • Offre sistemazioni confortevoli ed ambienti molto famigliari;
  • Il sito e l’App offrono una vasta gamma di alloggi in base alle proprie esigenze;
  • È possibile vedere le recensioni che gli altri ospiti hanno lasciato alla struttura ed anche le recensioni che la struttura ha lasciato agli ospiti;
  • Airbnb fornisce un’assicurazione di responsabilità civile ai proprietari.

Il modello di business è dunque un modello aggregato simile a quello di Uber e molto diverso da quello degli hotel tradizionali.

Dunque, come funziona Airbnb? Il servizio Airbnb è composto dalle seguenti fasi:

  • I padroni di casa mettono la loro abitazione sul sito di Airbnb ed elencano i servizi offerti (numero camere, Wi-Fi, ecc.);
  • I fotografi di Airbnb vanno a scattare le foto della casa da pubblicare sul sito;
  • Gli ospiti, in base alle proprie esigenze, scelgono la casa che preferiscono sul sito o sull’App;
  • Il padrone di casa deve approvare il soggiorno e solo in seguito avviene il pagamento da parte degli ospiti;
  • Una volta terminato il soggiorno, Airbnb paga il proprietario della casa e detrae le commissioni.

Dunque le fonti delle entrate di Airbnb sono principalmente due:

  1. Commissioni dai padroni di casa pari al 10% del pagamento
  2. Tassa del 3% applicata ai viaggiatori al momento del pagamento

Dunque la segmentazione di mercato di Airbnb è composta dai proprietari, i viaggiatori ed i fotografi.

I costi principali invece derivano da:

  • Il salario dei lavoratori fissi
  • Costi tecnologici e di avviamento
  • Costo dei fotografi freelance

Il punto debole del modello di business è sicuramente la fiducia, sia da parte dei proprietari che da parte dei viaggiatori.

Resta comunque una delle migliori azioni Americane sulle quali puntare nel breve e medio termine.

Airbnb Partners e Competitors

Prima di scoprire se comprare azioni Airbnb conviene, vediamo chi sono i principali Partners e Competitors di Airbnb.

Chi sono i partners di Airbnb? Eccoli:

  • Airlines
  • Delta SkyMiles
  • Jetstar
  • Olimpiadi

Chi sono i concorrenti di Airbnb? Ecco i principali:

  • Booking.com
  • TripAdvisior
  • Trivago
  • tripping.com
  • HomeToGo
  • HomeExchange
  • FlipKey
  • Homestay
  • Wimdu
  • Vacasa
  • Vrbo
  • B&B ed Hotel non di lusso
airbnb

Azioni Airbnb Andamento e Previsoni

Come affermato, nel bel mezzo della pandemia e nonostante la crisi del settore alberghiero dovuta al Covid, Airbnb si è quotata in Borsa il 10 Dicembre 2020 al NASDAQ con un’IPO incredibile.

In un solo giorno le azioni ABNB sono passate dall’IPO di $68 a ben $146!

L’azienda è stata poi valutata circa 40 miliardi di dollari.

Molto probabilmente la scelta di quotarsi in Borsa in quel momento è stata data dalla previsione di una grande crescita futura in seguito alla ripresa dei viaggi.

Attualmente le azioni Airbnb sono intorno a quota $150. Il titolo si è ripreso a Maggio 2021 in vista della stagione estiva.

Le previsioni a 5 anni per questo titolo sono davvero promettenti!

Altre azioni su cui investire

Conclusioni

Nel corso dell’articolo abbiamo visto che Airbnb è una piattaforma che permette l’incontro fra proprietari di abitazione e utenti in cerca di una casa vacanza.

Nel 2008 Airbnb era solo una startup ed adesso è un’azienda quotata in Borsa che performa molto bene, nonostante la crisi del settore alberghiero dovuta al Covid-19.

Nell’articolo abbiamo visto tutti i principali dati finanziari e societari di Airbnb, la sua storia, il suo modello di business, i partners ed i competitors.

Comprare azioni Airbnb conviene? Sì, le previsioni del titolo sono ottime.

Le azioni sono negoziabili su eToro, una delle migliori piattaforme trading online! Ecco qui sotto il link ad eToro:

 

Quando si è quotata in Borsa Airbnb?

Airbnb si è quotata in Borsa al NASDAQ il 10 Dicembre 2020 con un’IPO di $68.

Comprare azioni Airbnb conviene?

Sì, soprattutto se si utilizzano strumenti come i CFD, negoziabili su eToro. Maggiori info nell’articolo.

 

[Totael: 0 Media: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.