Azioni Alphabet Classe A (GOOGL): Prezzo e Quotazioni in tempo reale

Pubblicato: 24 Maggio, 2022 da Lorenzo

Ecco quotazione e prezzo in tempo reale delle azioni Alphabet Inc. Class A (NASDAQ:GOOGL), con storia, caratteristiche e dati rilevanti della compagnia.

Alphabet Inc Class A
NASDAQ
GOOGL
2.316,67 USD

Apertura: 2365.46$ Variazione Giornaliero %: -1.8152184
Mass. Giornaliero: 2371.59$ Mass. Annuale: 3030.93$
Min. Giornaliero: 2303.5938$ Min. Annuale: 2037.69$
Prezzo medio 50: 2.300,39$ Variazione Annuale %: -42.83008
Prezzo medio 200: 2.670,67$ Prezzo/Earning: 20,95$
Volume: 1821038 Utile per Azione: 110,59$
Ult. chiusura: 2.359,50$
Industria: Settore: CEO: Nazione:
Internet Content & Information Communication Services Mr. Sundar Pichai US
Simbolo: GOOGL Mercato: NASDAQ
Sito Web: https://abc.xyz/
GOOGL

Alphabet Inc. Profilo Aziendale

Descrizione del Business

Alphabet Inc è una holding, con Google LLC, il gigante dei Internet, come società interamente controllata. Google genera il 99% dei ricavi di Alphabet, di cui oltre l’85% proviene dagli annunci online. Gli altri ricavi di Google provengono dalle vendite di app e contenuti su Google Play e YouTube, nonché dalle tariffe dei servizi cloud e da altre entrate derivanti dalle licenze. Anche le vendite di hardware come i Chromebook, gli smartphone Pixel e i prodotti per le case intelligenti, che includono Nest e Google Home, contribuiscono alle altre entrate. Alphabet ha anche un segmento dedicato agli investimenti speculativi, la società scommette sulla tecnologia per migliorare la salute (Verily), sull’accesso più veloce a Internet  da casa(Google Fiber), sulle auto a guida autonoma (Waymo), e molto altro ancora. 

Contatti

1600 Amphitheatre Parkway
Mountain View, CA, 94043
T +1 650 253-0000
investor-relations@abc.xyz
www.abc.xyz

Tipologia di azioni

Azioni growth

Come comprare azioni Alphabet (Google)

Per acquistare azioni Alphabet è necessario:

  1. Registrarsi ad uno dei migliori broker azioni regolamentato
  2. Fare eventualmente pratica con l’account Demo
  3. Depositare denaro sul proprio conto di trading
  4. Cercare le azioni nella barra di ricerca
  5. Scegliere quanto investirci ed impostare eventuali parametri d’ordine
  6. Convalidare l’operazione d’acquisto

Dei broker qui in tabella eToroXTBMarkets.com e Libertex consentono l’acquisto di azioni reali, tutti gli altri consentono l’investimento nel CFD delle azioni. Con eToro e XTB potrete comprare azioni Alphabet con il 0% di commissioni sulla negoziazione e su eToro troverete anche le azioni Alphabet frazionate.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Azioni Alphabet: Dati Finanziari Rilevanti

    Ecco i principali dati finanziari del gruppo Alphabet, inerenti ai suoi numeri ed al suo management. Dati da conoscere assolutamente prima di investire.

    Principali Azionisti

    Ecco il grafico dettagliato con i principali azionisti dell’ecosistema Alphabet.

    GOOGL
    ;
    Azionisti Azioni Data Report Cambio
    HANCOCK WHITNEY CORP2492831/03/2022 +4988
    CHELSEA COUNSEL CO341331/03/2022-15
    D'ORAZIO & ASSOCIATES, INC.34231/03/2022 +53
    GILBERT & COOK, INC.75031/03/2022 +136
    ALLIANZ ASSET MANAGEMENT GMBH82478931/03/2022 +41089
    M HOLDINGS SECURITIES, INC.227431/03/2022 +2274
    ODEY ASSET MANAGEMENT GROUP LTD125031/03/2022-2050
    HUNTER ASSOCIATES INVESTMENT MANAGEMENT LLC20031/03/2022-75
    PENBROOK MANAGEMENT LLC149531/03/2022-50
    Others24771177231/03/2022

    Management

    Di seguito, il management del gruppo, con il board e le sue personalità amministrative.

    Nome Titolo
    Ms. Fiona Clare CicconiChief People Officer
    Ms. Ellen WestVice President of Investor Relations
    Ms. Amie Thuener O'TooleChief Accounting Officer & Vice President
    Mr. Kent WalkerCorporation Sec.
    Mr. Philipp SchindlerSenior Vice President & Chief Bus. Officer of Google
    Dr. Prabhakar RaghavanSenior Vice President of Google
    Ms. Ruth M. PoratSenior Vice President & Chief Financial Officer
    Mr. Sergey BrinCo-Founder & Director
    Mr. Lawrence Edward PageCo-Founder & Director
    Mr. Sundar PichaiChief Executive Officer & Director

    Dati Finanziari

    Non meno importanti sono i numeri e gli indicatori finanziari di Alphabet, con informazioni ed i dati più interessanti.

    Dividend yield: +0
    Dividend yield PER: +0
    Rapporto PE: +20.95
    Rapporto PEG: +0.23
    Rapporto di pagamento: +0
    Rapporto veloce: +2.74
    Rapporto di cassa: +0.34
    Giorni di vendite eccezionali: +48.1
    Ciclo operativo: +16.15
    Giorni di debiti in sospeso: +10.77
    Ciclo di conversione del contante: +38.38
    Margine di profitto lordo: +0.57
    Margine di profitto operativo: +0.3
    Margine di profitto prima delle tasse: +0.33
    Margine di profitto netto: +0.28
    Aliquota fiscale effettiva: +0.16
    Ritorno sugli asset: +0.21
    Return on equity: +0.3
    Ritorno sul capitale investito: +0.28
    Reddito netto da EBT: +0.84
    EBT by EBIT: +1.07
    Ebit for revenue: +0.3
    Rapporto debito / PIL: +0.29
    Debt equity ratio: +0.41
    Debito a lungo termine per la capitalizzazione: +0.09
    Debito totale per la capitalizzazione: +0
    Copertura interessi: +305.08
    Rapporto tra flusso di cassa e debito: +0
    Moltiplicatore del capitale della società: +1.41
    Fatturato della contabilità clienti: +7.59
    Rotazione contabilità fornitori: +33.89
    Volume di vendita dell'inventario: +85.05
    Rotazione cespiti: +2.31
    Asset turnover: +0.76
    Flusso di cassa operativo per azione: +147.09
    Flusso di cassa gratuito per azione: +104.1
    Cash per share: +202.17
    Rapporto di vendita del flusso di cassa operativo: +0.36
    Indice del flusso di cassa operativo del flusso di cassa libero: +0.71
    Rapporti di copertura del flusso di cassa: +0
    Rapporti di copertura a breve termine: +0
    Indice di copertura della spesa in conto capitale: +3.42
    Rapporto di copertura dei dividendi pagati e Capex: +0
    Rapporto prezzo-valore contabile: +6.04
    Rapporto prezzo / libro contabile: +6.04
    Rapporto prezzo / vendita: +5.68
    Tasso di guadagno rispetto al prezzo: +20.6
    Rapporto prezzo / flusso di cassa libero: +22.25
    Rapporto prezzo / flusso di cassa operativo: +15.75
    Rapporto flusso di cassa prezzo: +15.75
    Prezzo tra guadagni e rapporto di crescita: +0.23
    Rapporto prezzo di vendita: +5.68
    Valore aziendale multiplo: +15.08
    Price Fair Value: +6.04

    Indicatori di Borsa

    Si tratta dei principali dati aziendali del gruppo Alphabet, con indicatori economici utili a comprendere le performance della multinazionale.

    Reddito per azione TTM: +407.95
    Reddito netto per azione TTM: +112.48
    Flusso di cassa operativo per azione TTM: +147.09
    Flusso di cassa gratuito per azione TTM: +104.1
    Cash per Share TTM: +202.17
    Libro valutato per condividere TTM: +383.31
    Valore contabile (tangibile) per azione TTM: +346.6
    Capitale sociale per azione TTM: +383.31
    Debito di interessi per azione TTM: +39.88
    Mercato dei Capitali TTM: 1535171492210
    Valore aziendale TTM: 1540439492210
    Rapporto PE TTM: +20.95
    Rapporto prezzo / vendita TTM: +5.68
    Rapporto POC TTM: +15.75
    Rapporto PFCF TTM: +22.25
    Rapporto PB TTM: +6.04
    Rapporto PTB TTM: +6.04
    EV Sales TTM: +5.7
    Valore aziendale rispetto all'EBITDA TTM: +15.08
    EV per l'operazione Cash flow TTM: +15.8
    EV per liberare flusso di cassa TTM: +22.33
    Guadagnare rendimento TTM: +0.05
    Prestazione del flusso di cassa libero TTM: +0.04
    Debito con capitale proprio TTM: +0.41
    Debiti verso attività TTM: +0.29
    Debito netto su EBITDA TTM: +0.05
    Current Ratio TTM: +2.87
    Copertura interessi TTM: +305.08
    Qualità del reddito TTM: +1.31
    Ricerca e sviluppo TTM: +0.12
    Capex per il flusso di cassa operativo TTM: -0.29
    Capex a reddito TTM: -0.11
    Capex to deprezzamento TTM: -2.11
    Compensazione del reddito basata su azioni TTM: +0.06
    Numero Graham TTM: +984.94
    ROIC TTM: +0.28
    Ritorno su beni materiali TTM: +0.21
    Graham Net TTM: +87.95
    Capitale circolante TTM: 115905000000
    Valore patrimoniale corrente netto TTM: +112.82
    Contabilità clienti media TTM: 37946000000
    Media conti debiti TTM: 4736500000
    Inventario medio TTM: 1269500000
    Giorni di vendite in sospeso TTM: +48.1
    Giorni da pagare in sospeso TTM: +10.77
    Giorni di inventario disponibili TTM: +4.29
    Fatturato della contabilità clienti TTM: +7.59
    Rotazione contabilità fornitori TTM: +33.89
    Volume di vendita dell'inventario TTM: +85.05
    ROE TTM: +0.3
    Richiede investimenti una volta per azione TTM: -42.98

    Dividendo

    Il gruppo Alphabet si configura come una delle realtà del settore tech più importanti ed influenti del pianeta, con numerose società controllate ed un’operatività radicata in più settori del mercato.

    Non è raro incontrare aziende tanto strutturate che non prevedono la distribuzione del dividendo. Il gigante di Mountain View, infatti, è parte delle cosiddette FAANG (Facebook, Amazon, Apple, Netflix e Google stessa ) e, ad accomunarlo agli altri colossi tech, vi è proprio la politica secondo cui non distribuire porzioni di utile a chi detiene azioni dell’azienda.

    Tutto ciò con il fine di impiegare risorse ed investimenti in progetti di ricerca e sviluppo sempre nuovi, restando competitivi e coprendo una collocazione di rilievo nel mercato.

    Azioni Alphabet: Previsioni

    Le azioni Alphabet sono certamente tra le potenziali migliori azioni da comprare. La holding Alphabet Inc. è stata costituita nel 2015, a seguito di una riorganizzazione aziendale, ma le azioni Google sono quotate in borsa dal 2004.

    Il titolo Alphabet (Google) ha visto nel tempo un costante rialzo, dovuto sicuramente alla linea strategica tenuta dal management di uno dei gruppi tecnologici più noti e produttivi del pianeta. Il titolo, negli ultimi 10 anni, è stato caratterizzato da una bella crescita costante, ed è letteralmente schizzato in seguito alla pandemia Covid-19, periodo a cui poi è seguita una fase di ribasso.

    Per quanto riguarda il breve periodo, ecco un rating degli analisti relativo alle azioni Alphabet:

    Data: 27/06/2022

    Raccomandazione:
    Buy
    Dettagli DCF:
    Strong Buy
    Dettagli ROE:
    Neutral
    Dettagli ROA:
    Neutral
    Dettagli DE:
    Neutral
    Dettagli PE:
    Strong Buy
    Dettagli PB:
    Strong Buy

    Alphabet Inc. è ancora un’azienda dall’ottimo potenziale futuro, soprattutto se sarà in grado di fortificare i suoi business diversificati.

    Azioni Alphabet Classe C

    Il titolo Alphabet generalmente acquistato è quello di classe A, esistono però anche azioni Alphabet di classe C.

    Le azioni di classe A e B sono destinate agli investitori a lungo termine, mentre le azioni di classe C sono destinate agli investitori iniziali che puntano a guadagni a breve termine e possono avere meno denaro da investire. Le azioni di classe C, soprattutto quelle senza carico, sono le meno costose da acquistare, ma dovranno sostenere commissioni più elevate a lungo termine.

    Alphabet Inc.: Storia dell’azienda

    Alphabet Inc. è la holding nata nel 2015 per controllare società confacenti a settori di mercato differenti tra loro e permettergli di restare indipendenti l’una dall’altra. Tra le realtà più note e performanti del gruppo, strutturato come fosse un conglomerato, vi è quella di Google LLG, proprietaria del motore di ricerca nonché tra i brand più conosciuti di sempre a livello globale.

    L’idea del motore è da attribuire agli imprenditori, allora studenti di Stanford, Larry Page e Sergey Brin, che immaginavano uno strumento che indicizzasse le pagine web contenenti maggior numero di link come più rilevanti. Tale studio gli consente di approfondire argomenti determinanti come la Teoria delle Reti e la Topologia, temi che influenzarono in modo decisivo lo sviluppo del prodotto e diedero forma al progetto di Google.

    Registrato nel settembre 1997, la società sarà fondata nel settembre del 1998 e sarà protagonista di una delle più importanti rivoluzioni digitali mai avvenute, partecipando al cambiamento con un motore di ricerca che potesse catalogare con criterio e precisione tutte le risorse del Web. Google, infatti, ha subito dopo implementato la possibilità di accedere a foto, video, notizie, mappe, traduzioni, email ed altri servizi sviluppati da Alphabet.

    Il motore di ricerca detiene oggi una parte determinante l’intero traffico sul web nel mondo, con molteplici strumenti offerti all’utente, spesso a titolo gratuito o con la possibilità di estenderli in caso di una fruizione per scopi professionali.

    La holding Alphabet è oggi guidata dal suo AD Sundar Pichai, dirigente d’azienda ed attivo contributore alla visione digitale del gruppo, il quale è attualmente attivo con profitto nel segmento del web e dell’intelligenza artificiale ma anche in quelli della robotica, degli investimenti, delle auto autonome, delle biotecnologie, delle infrastrutture e della rete internet erogata per mezzo di satelliti e droni router. Alphabet è senza dubbio una delle migliori azioni Americane di sempre.

    Alphabet Inc.: Modello di Business

    Come anticipato nei paragrafi precedenti, Alphabet Inc. risulta essere la holding a capo di numerose realtà industriali riconducibili alla famiglia Google. Il gruppo, infatti, è un conglomerato di più imprese attive in settori di mercato differenti ma molte delle quali operanti nel comparto tecnologico.

    La società guidata da Sundar Pichai, dunque, è oggi a capo di varie società tra cui spicca la più nota Google LLC. L’impresa, riconducibile al famoso motore di ricerca, ha negli anni sviluppato molteplici strumenti volti a migliorare la fruizione di Google nei vari aspetti e momenti del quotidiano, strutturando un asset assai strategico per l’azienda e per la sua offerta pubblicitaria.

    Approfondite le dinamiche che caratterizzano il motore di ricerca più diffuso al mondo, l’organizzazione aziendale di Alphabet Inc. vede oggi la presenza di numerose realtà produttive e di ricerca, tra cui spiccano:

    • X
    • Project Loon
    • Sidewalks Lab
    • Calico
    • DeepMind
    • GV
    • CapitalG
    • Google Fiber
    • Jigsaw
    • Verily Life Sciences
    • Waymo

    All’infuori del comparto pubblicitario e dei contenuti, Alphabet ha sviluppato una struttura imprenditoriale che la vede attualmente attiva in più aree del mercato, molte delle quali connesse a ricerca e sviluppo di strumenti scientifici, finanziari ed infrastrutturali con cui supportare gli essere umani nelle loro difficoltà quotidiane.

    Alphabet Inc.: Partners & Competitors

    Prima di investire nel titolo è bene conoscere lo scenario in cui l’azienda Alphabet Inc. opera.

    Partners

    Una parte dei meriti dei successi targati Alphabet è sicuramente da attribuire a chi, nel corso degli anni, l’ha supportata ed aiutata a produrre la sua visione ed a farne una realtà.

    Qualunque gruppo industriale, soprattutto se molto strutturato come quello in questione, si avvale di collaborazioni e sodalizi volti ad affermare il proprio operato in un territorio e a potenziare l’offerta commerciale.

    Esempio eclatante è l’azienda Google LLC che, al fine di coinvolgere gli attori del mercato pubblicitario nel mondo, emette certificati di partnership a coloro i quali fruiscono con profitto dell’offerta pubblicitaria di Google. Questo per premiarne il lavoro, aumentare la consapevolezza del brand Google e, di conseguenza, rafforzare il rapporto di consulenti ed agenzie del globo con i prodotti inserzionistici di Alphabet.

    Un altro partner molto importante è l’americana AbbVie che, a stretto contatto con la partecipata Calico, sta supportando il gruppo nella sua ricerca sulla biologia dell’invecchiamento.

    Competitors

    A fare da competitors alle società dell’asset di Alphabet sono svariate realtà, attive in più settori di mercato. Questo perché il gruppo è attivo in molto aree del comparto tecnologico, con interessi in settori quali quello scientifico, finanziario e dei trasporti.

    Tuttavia, benché i potenziali concorrenti (diretti ed indiretti) di Alphabet risultano essere molto numerosi, solo alcuni emergono per essere delle compagnie molto note ed il cui prodotto conta un ampio bacino di utenza. Tra queste troviamo:

    • Bing
    • Yahoo
    • Baidu
    • Ask
    • DuckDuckGo
    • Yandex

    Approfonditi i concorrenti diretti di Alphabet nella sfera dei motori di ricerca, ecco quelli afferenti ai mercati dei viaggi, dell’intrattenimento e della telefonia mobile:

    Tali strumenti si configurano come concorrenti diretti del motore di ricerca detenuto da Alphabet, nello specifico in riferimento al servizi di ricerca voli e ricerca hotel offerti da Google, ai suoi mezzi di intrattenimento (tra cui Youtube) ed al suo sistema operativo Android.

    Conclusioni

    Alphabet Inc. è una delle più strutturate holding del segmento tecnologico e controlla, tra le varie società, l’impresa Google LLC e, dunque, il primo motore di ricerca al mondo per traffico ed utenti attivi. Il gruppo, oggi guidato dal suo AD Sundar Pichai, è attivo in vari settori di mercato, tra cui quello digitale, quello scientifico, dei trasporti e della mobilità; con una costante quanto produttiva attività di sviluppo di nuovi prodotti utili al progresso dell’essere umano. Per queste ragioni, il titolo Alphabet ha visto nel tempo un costante rialzo ed una profonda crescita, generando non pochi profitti per chi ha investito in azioni Alphabet.

    Vi ricordiamo che potete simulare l’investimento sulla Demo gratuita dei migliori broker regolamentati.

    L’acquisto di azioni  Alphabet va valutato in relazione alle altre azioni presenti nel proprio portafoglio. Potrebbe rivelarsi un buon titolo da acquistare  e tenere a lungo termine.

    FAQ

    Chi è il CEO di Alphabet?

    Il CEO è Sundar Pichai dal 2019.

    Come comprare le azioni Alphabet?

    È possibile comprare azioni Alphabet sui broker azioni come eToro e XTB.

    [Totael: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.