Azioni Cisco CSCO [Quotazione e Prezzo in tempo reale]

Ecco la quotazione ed il prezzo in tempo reale delle azioni Cisco (CSCO):

[historical_prices symbol=”CSCO” option=”Table historical price full”]

Come comprare azioni Cisco

1. Aprire un conto con un broker: la prima cosa da fare è aprire un conto di intermediazione presso un broker online affidabile come LiquidityX e eToro. Un conto di intermediazione consente di acquistare e detenere azioni.

2. Comprare azioni Cisco presso applicazione del broker: dopo aver aperto un conto di intermediazione, è possibile acquistare le azioni Cisco. È sufficiente inserire le informazioni sulla quantità di azioni da acquistare, il prezzo e la data di scadenza.

3. Pianificare l’investimento: una volta acquistate le azioni Cisco, è importante pianificare linvestimento. Si consiglia di stabilire una strategia di investimento che si adatti ai propri obiettivi finanziari e al proprio profilo di rischio.

4. Monitorare le azioni Cisco: una volta acquistate le azioni Cisco, è importante monitorarne landamento. Si consiglia di seguire attentamente le notizie relative allazienda e di essere aggiornati sulle variazioni dei prezzi delle azioni.

5. Vendere le azioni Cisco: una volta raggiunto lobiettivo di investimento, è importante vendere le azioni Cisco. Si consiglia di vendere le azioni al momento giusto per ottenere le massime ricompense dallinvestimento.

Clicca qui per investire nelle azioni Cisco su eToro

Cisco Dati Finanziari rilevanti

Ecco i principali dati finanziari della Cisco Systems, nota multinazionale americana operante nel settore informatico. Dati da conoscere assolutamente prima di comprare azioni Cisco.

Principali azionisti

Ecco i principali azionisti di Cisco:

[institutional_holders symbol=”CSCO” option=”Institutional Holders”]

Management

Ecco qui sotto i membri del management di Cisco:

[key_executive symbol=”CSCO” option=”Key Executives”]

Dati finanziari

Ecco i principali dati finanziari di Cisco, necessari per comprendere lo stato di salute dell’azienda:

[finantial_ratios symbol=”CSCO” option=”Finantial Ratios”]

Indicatori di Borsa

Ecco gli indicatori di Borsa di Cisco, essenziali per comprendere lo stato economico e patrimoniale della compagnia:

[key_metrics symbol=”CSCO” option=”Key Metrics”]

Dividendo

Cisco ha distribuito ai suoi azionisti un dividendo trimestrale di 0,37 il 28 Aprile 2021, dividendo con un rendimento del 3,11%.

Il dividendo è superiore a quello degli anni precedenti ed anche il rendimento è piuttosto alto.

Cash Flow

Ecco qui sotto il cash flow di Cisco:

[cash_flow symbol=”CSCO” option=”Cash Flow”]

Cisco Dati Rilevanti

Ecco una tabella con i dati principali di Cisco Systems, una delle migliori azioni Americane nel settore Tech:

FONDAZIONE 1984, San Francisco, California, Stati Uniti
FONDATORI Leonard Bosack e Sandy Lerner
CEO Chuck Robbins (26 Luglio 2015 – )
SEDE CENTRALE San Jose, California, Stati Uniti
FATTURATO 51,9 miliardi di dollari (2019)
SLOGAN “Bridge to Possibe”

Cisco Storia

La Cisco Systems è una multinazionale americana operante nel settore informatico, la società produce: router, firewall, switch, cuffie e telefoni VoiP.

Cisco è stata fondata nel 1984 da Leonard Bosack e sua moglie Sandy Lerner. Il nome della compagnia è ispirato alla città in cui viene fondata, San Francisco.

Vediamo le tappe principali della sua storia:

  • Cisco viene fondata nel 1984 a San Francisco, in California. Bosack era il responsabile informatico dell’Università di Stanford ed anche sua moglie era un’informatica presso un’altro ateneo. I due coniugi si focalizzarono subito sulla produzione dei router.
  • 1987: l’università di Stanford da in licenza alla Cisco il software dell’università che Bosack utilizzava per progettare il router ed anche delle schede informatiche.
  • Il primo CEO dell’azienda diventa Bille Graves.
  • 1990: Cisco diventa pubblica e si quota in Borsa al NASDAQ. L’azienda ha una capitalizzazione di mercato di quasi 225 milioni di dollari nel momento della quotazione.
  • Sempre nel 1990 ci sono delle tensioni all’interno dell’azienda, Lerner viene licenziata e per protestare il marito si dimette. Entrambi usciranno dalla Cisco con circa 170 milioni di dollari di riscossione, soldi che andranno per la maggior parte in beneficienza.
  • 1995: John Chambres diventa il CEO dell’azienda e lo rimarrà per 20 anni.
  • 2014: il The Guardian accusa Cisco di avere problemi con la sicurezza dei suoi prodotti, accuse smentite dalla multinazionale.
  • 2015: Chuck Robbins diventa CEO.
  • 2019: Cisco stringe una partnership strategica con Iliad Italia per la rete telefonica Iliad.
  • 2021: Cisco continua ad essere una delle multinazionali più all’avanguardia ed attiva nei processi di transizione tecnologica.

Vediamo ora il modello di business di Cisco.

Cisco Modello di Business

Come affermato l’azienda opera all’interno del settore informatico producendo le seguenti categorie di prodotti: router, firewall, switch, cuffie e telefoni VoiP.

Cisco si occupa della produzione di strumenti progettati per le reti VLAN, MAN, LAN e WAN, e per il software IOS di Apple.

Cisco offre anche prodotti per la sicurezza informatica ovvero: VPN, Firewall e IP per gli smartphone.

La multinazionale è in possesso di 5 certificazioni industriali che vanno da un livello base ad un livello veramente specializzato e complesso.

L’azienda ha anche lanciato il Cisco Networking Academy Program, un programma di formazione dedicato agli studenti che desiderano entrare nel mondo Cisco.

L’azienda ottiene la maggior parte dei profitti dalla vendita dei suoi prodotti ad aziende importanti, ad organizzazioni ed anche a privati.

Cisco ha l’obiettivo di fornire reti informatiche sempre meno costose, sicure e performanti.

Ricordiamo che Cisco aveva ben 51,9 miliardi di dollari di fatturato nel 2019!

Vediamo ora chi sono i partners ed i competitors all’interno del settore.

Cisco Partners e Competitors

Chi sono i Partners di Cisco? I principali partners di Cisco sono le imprese che acquistano i suoi prodotti, eccoli:

  • Apple
  • Iliad Italia
  • team McLaren di Formula 1
  • Governi
  • Maticmind
  • NovaNext
  • Accenture
  • Expo 2020

Chi sono i competitors di Cisco? I concorrenti di Cisco sono le altre imprese che producono la stessa tipologia di prodotti all’interno del settore informatico. Eccole:

  • Oracle
  • Aruba
  • Juniper
  • Qualcomm
  • Huawei
  • VMware
  • Arista
  • Riverbed
  • Extreme Network
  • Netscout
  • Netgear

Vediamo ora come vanno le azioni Cisco!

Azioni Cisco Andamento e Previsioni

La Cisco si è quotata in Borsa al NASDAQ nel 1990, poco dopo la nascita dell’azienda. Le azioni hanno iniziato a crescere nel 1993 e dal 1997 sono schizzate.

Pensate che un azione Cisco valeva solo qualche dollaro quando l’azienda si è quotata e ben $79,56 nel 2000 (picco storico).

Da quel momento le azioni sono crollate ed hanno avuto un andamento altalenante fino al 2012. in quegli anni sono arrivate al massimo intorno ad i $30.

Dal 2012 le azioni hanno ripreso a crescere ed hanno raggiunto quota $50 nel 2019.

Da metà 2019 sono crollate di nuovo per poi crollare ancora di più a Marzo 2020, a causa della pandemia Covid-19.

Le azioni poi si sono riprese ed attualmente sono in ascesa ed intorno a quota $45-55.

Comprare azioni Cisco conviene? Dipende. Le azioni non sono state certo fra le più performanti del mercato ma date le ultime partnership stipulate c’è davvero un’ampia probabilità di crescita futura.

Inoltre è possibile negoziare azioni Cisco anche tramite i contratti per differenza (CFD), strumenti finanziari che consentono di guadagnare anche se il prezzo delle azioni diminuisce.

Con i CFD non si possiede materialmente l’asset sottostante ma si guadagna se si fa la corretta previsione sull’andamento del prezzo, dunque i CFD replicano l’andamento del prezzo dell’azione sottostante.

Vediamo ora dove negoziare le azioni Cisco.

Altre azioni su cui investire

Conclusioni

Nel corso dell’articolo abbiamo visto la quotazione ed il prezzo in tempo reale dei titoli Cisco.

In seguito abbiamo visto i principali dati finanziari e societari, la storia dell’azienda, il modello di business, i partners ed i competitors.

Comprare azioni Cisco conviene? Dipende. Le azioni non sono state certo fra le più performanti del mercato ma date le ultime partnership stipulate c’è davvero un’ampia probabilità di crescita futura.

Il modo migliore per negoziare questi titoli è farlo tramite i CFD, strumenti che consentono di guadagnare anche se il prezzo delle azioni scende.

I CFD sono negoziabili sulle migliori piattaforme trading online come eToro.

Speriamo davvero che il nostro articolo ti sia stato utile! Continua a seguirci per consultare i principali dati delle aziende più performanti del mondo.

 

Comprare azioni Cisco conviene?

Dipende, il modo migliore per negoziare questi titoli è farlo tramite i CFD, strumenti negoziabili su eToro e XTB. Maggiori info nell’articolo.

Quando è stata fondata la Cisco Systems?

Cisco Systems è stata fondata nel 1984.

Dove è stata fondata la Cisco Systems?

La Cisco Systems è stata fondata a San Francisco, California, Stati Uniti.

Cisco ha stretto una partnership con McLaren?

Sì, Cisco ha stretto una partnership con il team McLaren di Formula 1 nel 2021.

 

[Totael: 0 Media: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.