Azioni Deutsche Bank (DB): Quotazioni e Prezzo in Tempo Reale

Pubblicato: 28 Febbraio 2022 da paola

Ti incuriosisce l’idea di investire in azioni Deutsche Bank (NYSE: DB) ma ancora non sei sicuro possa essere un buon investimento? Noi di Insider24 abbiamo preparato questo articolo proprio per te. Oltre a fornirti tutte le informazioni necessarie per decidere se investire o no, ti riveleremo anche le nostre piattaforme trading online preferite per acquistare azioni Deutsche Bank, e in più riporteremo per te le previsioni sul titolo da parte dei migliori analisti di Wall Street!

Continua a leggere per sapere di più!

Prima di cominciare, ecco innanzitutto la quotazione e il prezzo in tempo reale delle azioni Deutsche Bank (DB):

Deutsche Bank Aktiengesellschaft
NYSE
DB
9,31 USD

Apertura: 9.31$ Variazione Giornaliero %: +3.906254
Mass. Giornaliero: 9.4$ Mass. Annuale: 16.7$
Min. Giornaliero: 9.27$ Min. Annuale: 7.54$
Prezzo medio 50: 8,50$ Variazione Annuale %: +0.35000038
Prezzo medio 200: 11,19$ Prezzo/Earning: 8,10$
Volume: 6663879 Utile per Azione: 1,15$
Ult. chiusura: 8,96$
Industria: Settore: CEO: Nazione:
Banks—Regional Financial Services Mr. Christian Sewing DE
Simbolo: DB Mercato: NYSE
Sito Web: https://www.db.com
DB

Azioni Deutsche Bank Dati Finanziari

Questa sezione ti fornirà tutti i dati finanziari che devi conoscere per comprendere lo stato di salute della società e quindi decidere se investire in azioni Deutsche Bank, banca tedesca con sede a Francoforte sul Meno, Germania.

Principali Azionisti

Innanzitutto, ecco chi sono i principali azionisti di Deutsche Bank:

DB
;
Azionisti Azioni Data Report Cambio
DILIGENT INVESTORS, LLC1050030/06/2022 +0
MOISAND FITZGERALD TAMAYO, LLC43230/06/2022-144
ALLWORTH FINANCIAL LP43930/06/2022 +439
ALLIANZ ASSET MANAGEMENT GMBH236771330/06/2022-2031
PRIVATE ADVISOR GROUP, LLC1458030/06/2022 +1319
JUPITER ASSET MANAGEMENT LTD4939930/06/2022 +49399
FIELDPOINT PRIVATE SECURITIES, LLC95930/06/2022-2740
RUFFER LLP9585030/06/2022 +0
FOX RUN MANAGEMENT, L.L.C.1012830/06/2022 +10128
Others59937091430/06/2022

Management

Il seguente grafico invece riporta i principali executives che compongono il management di Deutsche Bank:

Nome Titolo
Ms. Rebecca ShortChief Transformation Office & Member of Management Board
Mr. Bernd LeukertChief Technology, Data & Innovation Officer and Member of Management Board
Ms. Christiana RileyChief Executive Officer for Americas & Member of Management Board
Prof. Stefan SimonChief Admin. Officer & Member of Management Board
Mr. Alexander von zur MuhlenChief Executive Officer of Asia Pacific & Member of Management Board
Mr. Fabrizio CampelliHead of Investment Banking & Member of Management Board
Mr. Stuart Wilson LewisChief Risk Officer & Member of Management Board
Mr. James von MoltkeChief Financial Officer & Member of Management Board
Mr. Karl von RohrPres & Deputy Chairman of the Management Board
Mr. Christian SewingChief Executive Officer & Chairman of Management Board

Indicatori di Borsa

Gli indicatori di borsa sono tra i dati più utili per comprendere non solo lo stato di salute di una società, ma soprattutto la performance, ed è quindi necessario conoscerli prima di investire.

Guarda il grafico qua sotto per conoscere gli indicatori di borsa di Deutsche Bank:

Dividend yield: +0.02
Dividend yield PER: +1.58
Rapporto PE: +8.08
Rapporto PEG: +0
Rapporto di pagamento: +0.09
Rapporto veloce: +41.98
Rapporto di cassa: +35.65
Giorni di vendite eccezionali: +18.77
Ciclo operativo: +0
Giorni di debiti in sospeso: +0
Ciclo di conversione del contante: +0
Margine di profitto lordo: +0
Margine di profitto operativo: +0
Margine di profitto prima delle tasse: +0.15
Margine di profitto netto: +0.11
Aliquota fiscale effettiva: +0.2
Ritorno sugli asset: +0
Return on equity: +0.04
Ritorno sul capitale investito: +0
Reddito netto da EBT: +0.76
EBT by EBIT: +0
Ebit for revenue: +0
Rapporto debito / PIL: +0.95
Debt equity ratio: +19.63
Debito a lungo termine per la capitalizzazione: +0.68
Debito totale per la capitalizzazione: +0.69
Copertura interessi: +0
Rapporto tra flusso di cassa e debito: -0.19
Moltiplicatore del capitale della società: +20.66
Fatturato della contabilità clienti: +19.44
Rotazione contabilità fornitori: +0
Volume di vendita dell'inventario: +0
Rotazione cespiti: +4.61
Asset turnover: +0.02
Flusso di cassa operativo per azione: -13.79
Flusso di cassa gratuito per azione: -14.1
Cash per share: +104.05
Rapporto di vendita del flusso di cassa operativo: -1.11
Indice del flusso di cassa operativo del flusso di cassa libero: +1.02
Rapporti di copertura del flusso di cassa: -0.19
Rapporti di copertura a breve termine: -5.53
Indice di copertura della spesa in conto capitale: -44.99
Rapporto di copertura dei dividendi pagati e Capex: -44.99
Rapporto prezzo-valore contabile: +0.24
Rapporto prezzo / libro contabile: +0.24
Rapporto prezzo / vendita: +0.64
Tasso di guadagno rispetto al prezzo: +5.6
Rapporto prezzo / flusso di cassa libero: -0.56
Rapporto prezzo / flusso di cassa operativo: -0.57
Rapporto flusso di cassa prezzo: -0.57
Prezzo tra guadagni e rapporto di crescita: +0
Rapporto prezzo di vendita: +0.64
Valore aziendale multiplo: -1.98
Price Fair Value: +0.24

Dividendo

Il consiglio di amministrazione di Deutsche Bank ha deliberato di avviare un programma di riacquisto di azioni da 300 milioni di euro da completare nella prima metà del 2022.

Ti ricordiamo che per poter usufruire del dividendo occorre investire in azioni vere e proprie e non in azioni frazionate o CFD. Non preoccuparti, nelle prossime sezioni dell’articolo ti forniremo tutte le informazioni necessarie per capire come comprare azioni Honda vere e proprie.

Cash Flow

Il seguente grafico mostra invece la liquidità (cash flow) di Deutsche Bank:

Data 13/09/2022
DCF 103.88
Prezzo dell'azione 9.31

Azioni Deutsche Bank Previsioni

La Deutsche Bank è una delle più importanti banche tedesche, e in quanto tale, rappresenta quindi una delle più importanti banche europee, data la forte influenza della Germania sull’economia europea. Se questi sembrano grandi presupposti per investire in azioni Deutsche Bank, va comunque specificato che anche la Germania ha visto un rallentamento della propria economia di recente, che si è riflettutto sul titolo di questa società.

Il 2020 si è aperto all’insegna dell’entusiasmo per la Deutsche Bank, grazie alla ristrutturazione del debito avviata nel 2007. Tuttavia, la pandemia non ha risparmiato nessun mercato, e specialmente quelli europei che sono stati tra i primi ad accusare la crisi. Dieci anni fa, il titolo Deutsche Bank valeva più di 100€ ad azione, e possiamo stabilire che oggi questo valore sia ancora ben lontano.

Tuttavia, la Deutsche Bank rimane una società più che solida, e soprattutto leader bancario di un paese come la Germania, che la rende una tra le banche più importanti al mondo.

Ma vediamo cosa ne pensano i migliori analisti di Wall Street, nel grafico qui sotto:

Data: 12/09/2022

Raccomandazione:
Buy
Dettagli DCF:
Strong Buy
Dettagli ROE:
Neutral
Dettagli ROA:
Neutral
Dettagli DE:
Strong Buy
Dettagli PE:
Strong Buy
Dettagli PB:
Neutral

Dove Comprare Azioni Deutsche Bank?

Comprare azioni online è diventato estremamente semplice e intuitivo grazie ai nuovi e molteplici servizi di trading online, anche per chi magari non ha un’istruzione universitaria o un’esperienza pluriennale in operazioni trading in Borsa. La maggior parte delle piattaforme online permette infatti di investire senza dover pagare le commissioni che invece vengono imposte dalle banche.

Tuttavia, va specificato che, con tantissimi siti alla portata di tutti, distinguere tra siti legittimi e potenziali truffe è diventato sempre più difficile, ed è per questo che abbiamo deciso di condividere con te le nostre piattaforme trading online preferite per investire in azioni Deutsche Bank.

In questa sezione metteremo a confronto i pro di due dei migliori broker azioni, che noi di Insider24 riteniamo particolarmente efficienti e facili da usare: eToro e XTB.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    eToro

    eToro è tra le piattaforme di trading online più diffuse al mondo e conta oltre 10 milioni di utenti, grazie soprattutto alla possibilità di investire in azioni, azioni frazionate, ETF, CFD e criptovalute senza commissioni sull’eseguito.

    Considerando che Deutsche Bank ha recentemente annunciato la distribuzione  di un dividendo ai propri azionisti, ti consigliamo di riflettere sulla prospettiva di investire in azioni vere e proprie, anziché in azioni frazionate o CFD.

    Per investire in azioni Deutsche Bank vere e proprie si ricorda agli utenti di non azionare la LEVA, che altrimenti farà automaticamente investire in CFD. Solo investendo in azioni vere e proprie sarà infatti possibile ricevere il dividendo previsto dalla società.

    È inoltre bene ricordare che investire in azioni CFD è consigliabile soltanto per gli investitori propensi al rischio. È infatti consigliabile per chi desidera ottenere guadagni a livello giornaliero, ma non ha paura di perdere denaro velocemente.

    Un altro vantaggio dello scegliere eToro come piattaforma trading online per investire in azioni Deutsche Bank, è la possibilità di creare un Account Demo Gratuito con cui fare pratica senza dover investire denaro reale.

    Ma la caratteristica più innovativa di eToro è la funzione Copy Trading, che permette agli utenti di copiare automaticamente le operazioni dei top investors della piattaforma. Una funzione che non solo permette di effettuare operazioni vincenti, ma che facilita anche l’apprendimento!

    Allora, che cosa aspetti? Clicca Qui per Creare subito il tuo Account Demo Gratuito su eToro!

    XTB

    Un’altra piattaforma di trading online regolamentata a livello internazionale con cui comprare azioni Deutsche Bank è XTB, un broker dotato di un’interfaccia particolarmente intuitiva, che l’ha reso uno dei nostri preferiti non solo a Insider24, ma in tutto il mondo.

    XTB permette di investire in azioni vere e proprie, CFD e ETF. Nel caso di Deutsche Bank, ti consigliamo di investire in azioni vere a proprie, per poter usufruire del dividendo previsto.

    Come eToro, anche XTB permette di creare un Account Demo con cui iniziare a negoziare senza dover investire denaro reale. Ciò che contraddistingue questa piattaforma è tuttavia la possibilità di apprendere sul sito grazie a un Corso di Trading Gratuito, un ebook semplice e utile che propone un corso sui concetti fondamentali del trading online. Grazie al Corso di Trading Gratuito, potrai migliorare le tue operazioni online sulla piattaforma e ottenere profitti sempre maggiori!

    Allora, che cosa aspetti? Clicca Qui per Registrarti Subito su XTB e inizia a investire!

    Deutsche Bank Dati Rilevanti

    La seguente tabella riporta i dati più rilevanti di Deutsche Bank:

    📅FONDAZIONE: 10 marzo 1870, Berlino, Germania
    👨FONDATORE: Hermann Zwicker, Anton Adelssen, Adelbert Delbrück
    🏦SEDE PRINCIPALE: Francoforte sul Meno, Germania
    FATTURATO: €24,79 miliardi (2018)
    👨‍🦰CEO: Christian Sewing

    Deutsche Bank Storia

    La storia di Deutsche Bank inizia nella Berlino del lontano 1870, quando fu fondata da molteplici investitori, tra cui Hermann Zwicker, Anton Adelssen e Adelbert Delbrück. Le prime sedi furono inaugurate nei due anni seguenti, prima a Brema e poi ad Amburgo, seguite immediatamente da quelle estere, Shanghai nel 1872 e Londra nel 1873. Successivamente, la Deutsche Bank ha aperto delle sedi anche in Sud America.

    A partire dal 1895, la Deutsche Bank ha vissuto un periodo particolarmente florido che le ha permesso di espandersi in numerosi paesi, grazie a delle grandi alleanze con altre banche regionali. Queste alleanze hanno dato vita allo slancio necessario che ha a sua volta permesso alla Deutsche Bank di mettere radici anche nelle regioni più industriali della Germania.

    Nel 2001, la Deutsche Bank è stata quotata per la prima volta alla Borsa di New York (è anche quotata alla Borsa di Francoforte, con il ticker DBK). Gli anni seguenti sono invece segnati da una politica di acquisizioni in Europa, iniziati con l’acquisizione di Sal.Oppenheim, la terza banca privata più antica della Germania, con oltre 220 anni di storia. L’anno seguente, Deutsche Bank continua la propria espansione acquisendo Deutsche Postbank, nel 2010.

    Tuttavia, la Deutsche Bank non è esente da crisi e scandali, e il 2016 è stato un anno particolarmente duro per questa banca tedesca. La società sarebbe stata infatti sull’orlo di una bancarotta per via del famoso scandalo dei derivati: una sorta di Lenham Brothers europea, con un’esposizione lorda ai derivati pari a 42 mila miliardi. Il bilancio dichiarava un’esposizione 25 volte inferiore.

    Il rosso è continuato anche nel 2017, e nel 2018 la banca ha effettuato un cambio di veritici, con Christian Sewing che ha sostituito l’allora CEO Cryan. Sewing ha attuato in forte riposizionamento dell’attività della banca, ridimensionando le attività internazionali e ponendo una maggiore attenzione alle attività di banca commerciale e asset management in Europa. Questi cambiamenti sono risultati in un taglio significativo di dipendenti per contenere i costi dell’azienda.

    Deutsche Bank Business Model

    La banca tedesca è stata una componente attiva dello Euro Stoxx 50, indice del mercato azionario europeo. Tuttavia nel 2016, e più precisamente l’8 agosto, la banca venne cancellata dall’indice per via del terribile scandalo dei derivati e la conseguente crisi che la portò quasi alla bancarotta.

    Deutsche Bank offre servizi finanziari per clienti privati, clienti aziendali e istituzioni.

    Il core business della Deutsche Bank è l’investment banking, che costituisce circa il 50% del capitale, il 75% delle attività di leva e provvede al 50% degli utili.

    Ecco una lista dei servizi principali offerti da Deutsche Bank:

    • fusioni e acquisizioni
    • prodotti per la gestione del rischio (ad esempio i derivati)
    • finanza aziendale
    • gestione patrimoniale
    • servizi bancari

    Deutsche Bank ha una forte presenza anche in Italia, il secondo paese in termini di volumi di attività (dopo la Germania). La prima sede italiana di Deutsche Bank fu istituita solo pochi anni dopo la fondazione della sede tedesca, a Roma.

    Deutsche Bank Partners and Competitors

    Chi sono i principali competitors di una società come la Deutsche Bank? Sicuramente altre banche riconosciute a livello globale e che offrono gli stessi tipi di servizi finanziari a clienti privati, aziendali e istituzionali.

    Vediamo insieme i princiapali competitors di Deutsche Bank:

    Per quanto riguarda i partners, Deutsche Bank collabora con enti istituzionali e altre aziende per fornire diversi servizi ai clienti e finanziare progetti di natura diversa.

    Di seguito riportiamo altre partnerships create da Deutsche Bank, in particolare per migliorare l’assetto tecnologico della banca:

    Conclusioni

    Nel corso di questo articolo abbiamo fornito i principali dati di interesse finanziario e societario per poter comprendere lo stato di salute della Deutsche Bank, una delle più grandi banche tedesce e (conseguentemente) a livello europeo.

    Ricapitolando, la storia di Deutsche Bank risale al 1870, quando è stata fondata a Berlino da diversi padri fondatori, tra cui Hermann Zwicker, Anton Adelssen, Adelbert Delbrück. La banca ha preso attuato una politica di espansione che l’ha portata ad aprire sedi in Cina e Regno Unito subito dopo la sua fondazione, e successivamente in tutto il mondo.

    Oggi la Deutsche Bank opera in 60 paesi del mondo, ed è riconosciuta come una delle principali banche mondiali ed è quotata sia nella Borsa di New York (ticker: DB) che nella Borsa di Francoforte (ticker: DBK)

    Ti ricordiamo che Deutsche Bank prevede la distribuzione di un dividendo ai suoi azionisti. Perciò, qualora decidessi di investire in azioni Deutsche Bank (DB) ti consigliamo di investire in azioni vere e proprie e non in CFD, che potrebbero oltretutto rivelarsi investimenti molto rischiosi!

    FAQ

    In quanti paesi è attiva Deutsche Bank?

    Deutsche Bank è attiva in 60 paesi del mondo.

    Dove posso comprare azioni Deutsche Bank?

    Puoi acquistare azioni Deutsche Bank su tutte le piattaforme trading online (oltre che in banca, pagando però una commissione). Ti consigliamo di provare eToro e XTB.

    [Totael: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.