Azioni Upwork UPWK [Quotazione e Prezzo in Tempo Reale]

Pubblicato: 20 Febbraio 2022 di paola

Ti incuriosisce l’idea di investire in azioni Upwork (NASDAQ: UPWK) ma ancora non sei sicuro possa essere un buon investimento? Noi di Insider24 abbiamo preparato questo articolo proprio per te. Oltre a fornirti tutte le informazioni necessarie per decidere se investire o no, ti riveleremo anche le nostre piattaforme trading online preferite per acquistare azioni Upwork (UPWK) e in più riporteremo per te le previsioni sul titolo da parte dei migliori analisti di Wall Street!

Continua a leggere per sapere di più!

Prima di cominciare con tutti i dati finanziari e quelli più rilevanti, ecco innanzitutto la quotazione e il prezzo in tempo reale delle azioni Upwork (UPWK):

Upwork Inc
NASDAQ
UPWK
12,13 USD

Apertura: 12.39$ Variazione Giornaliero %: -0.9796
Mass. Giornaliero: 12.59$ Mass. Annuale: 38.87$
Min. Giornaliero: 12.01$ Min. Annuale: 11.29$
Prezzo medio 50: 13,20$ Variazione Annuale %: -0.12
Prezzo medio 200: 18,47$ Prezzo/Earning: -21,24$
Volume: 1354735 Utile per Azione: -0,57$
Ult. chiusura: 12,25$
Industria: Settore: CEO: Nazione:
Staffing & Employment Services Industrials Ms. Hayden Brown US
Simbolo: UPWK Mercato: NASDAQ
Sito Web:
UPWK

Azioni Upwork Dati Finanziari

Questa sezione ti fornirà tutti i dati finanziari che devi conoscere per comprendere lo stato di salute della società e quindi decidere se investire in azioni Upwork (UPWK), piattaforma online con sede a San Francisco per servizi freelance che mette in contatto lavoratori e clienti.

Principali Azionisti

Innanzitutto, ecco chi sono i principali azionisti di Upwork:

Message CGR TEAM: This chart not contain datas from API. Please try more later.

Management

Il seguente grafico invece riporta i principali executives che compongono il management di Upwork:

Indicatori di Borsa

Gli indicatori di borsa sono tra i dati più utili per comprendere non solo lo stato di salute di una società, ma soprattutto la performance, ed è quindi necessario conoscerli prima di investire.

Guarda il grafico qua sotto per conoscere gli indicatori di borsa di Upwork:

Dividendo

Per il momento sembra che Upwork non abbia in programma di distribuire un dividendo ai suoi azionisti.

Probabilmente questo è dovuto al fatto che l’azienda sia ancora molto giovane (è stata infatti fondata solo nel 2015) e che non abbia ancora preso la decisione di distribuire parte del suo ricavato agli azionisti. Inoltre, essendo un’azienda con un business interamente online, è possibile che per ora l’azienda preferisca re investire i propri fondi aggiornando e migliorando continuamente la propria interfaccia, per permettere un miglior utilizzo della piattaforma da parte degli utenti.

Cash Flow

ll seguente grafico mostra invece il flusso di liquidità (cash flow) di Upwork:

Data 02/12/2022
DCF 13.71
Prezzo dell'azione 12.13

Azioni Upwork (UPWK) Previsioni

Upwork ha vissuto una crescita a dir poco esorbitante negli ultimi 5 anni. Ancora più impressionante è tuttavia la crescita dei ricavi dell’azienda, con i margini lordi che hanno superato la soglia del 70%.

Anche i clienti attivi che utilizzano la piattaforma Upwork sono in aumento, soprattutto dal 2020. Con l’esplosione dei contagi da coronavirus e la conseguente crisi che ha colpito praticamente ogni settore, moltissimi lavoratori si sono ritrovati senza lavoro e a dover trovare nuovi modi per sbarcare il lunario. Upwork, permettendo a lavoratori freelance di mettersi in contatto con aziende o privati in cerca di personale, si è rivelato un ottimo modo per guadagnare lavorando da casa.

Il moto di crescita degli utenti iscritti alla piattaforma è continuato anche durante il 2021, addirittura aumentando rispetto all’anno precedente, e anche il volume dei servizi è in costante crescita.

In termini di bilancio, Upwork si presenta come un’azienda finanziariamente in salute, e per questo ispira sicuramente fiducia. L’azienda infatti non ha accumulato quantità allarmanti di debito a lungo termine e nei prossimi 2 o 3 anni si stima che l’azienda possa raggiungere la redditività. Gli ampi margini di Upwork permetteranno un rapido accumulo di denaro per finanziare la rapida espansione che è già in corso.

Nel 2021 le azioni Upwork hanno avuto un movimento estremamente volatile, con il titolo scambiato a un prezzo inferiore del 40% rispetto ai livelli massimi storici (di 64,5 dollari per azione). Tuttavia, lo stesso anno l’azienda ha registrato un ritorno complessivo pari all’81% da quando è stata resa pubblica il 5 ottobre 2018.

Upwork rappresenta sicuramente un business efficiente che cavalca l’onda del successo grazie alle nuove dinamiche di smart working imposte con la pandemia. L’unica riserva che i potenziali investitori potrebbero avere nei confronti di un’azienda altrimente finanziariamente in espansione, è il fatto che le azioni abbiano un prezzo relativamente alto. Infatti, anche dopo il recente calo di prezzo delle azioni, il prezzo ha comunque mantenuto un’importanza significativa.

Ma vediamo cosa pensano invece i migliori analisti di Wall Street, nel grafico qui sotto:

Data: 01/12/2022

Raccomandazione:
Buy
Dettagli DCF:
Strong Buy
Dettagli ROE:
Sell
Dettagli ROA:
Neutral
Dettagli DE:
Strong Buy
Dettagli PE:
Strong Sell
Dettagli PB:
Strong Buy

Dove Comprare Azioni Upwork (UPWK)?

Abbiamo analizzato i dati finanziari dell’azienda Upwork, e le previsioni per l’andamento del titolo UPWK (NASDAQ:) in Borsa.

Che tu decida di investire in azioni Upwork oppure no, è importante valutare sempre le opzioni migliori e soprattutto quelle più convenienti prima di decidere di investire in borsa. Non sai bene a chi rivolgerti? Non preoccuparti, se non sei sicuro di chi o cosa può fare al caso tuo, noi di Insider24 abbiamo preparato questa sezione proprio per te.

Comprare azioni online è diventato sempre più semplice e intuitivo grazie ai nuovi e molteplici servizi di trading online, anche per chi magari non ha mai studiato i movimenti di Borsa o non ha ancora mai investito su nessun titolo. Ad oggi, la maggior parte delle piattaforme online permette infatti di investire senza dover pagare le commissioni che invece vengono imposte dalle banche.

Quindi, decisamente un’innovazione vantaggiosa per i trader di tutto il mondo, compresi quelli alle prime armi.

Tuttavia, va specificato che, con tantissimi siti alla portata di tutti, distinguere tra siti legittimi e potenziali truffe è diventato sempre più difficile, ed è per questo che noi di Insider24 abbiamo deciso di condividere con te le nostre piattaforme trading online preferite per investire in azioni Upwork in totale sicurezza (e senza commissioni, soprattutto!)

In questa sezione metteremo a confronto i pro di due diverse piattaforme di trading online, che noi di Insider24 riteniamo particolarmente efficienti e facili da usare: eToro e XTB.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    eToro

    Una delle piattaforme di trading online migliori per comprare azioni Upwork (UPWK) è sicuramente eToro, un broker autorizzato e regolamentato a livello internazionale.

    Con oltre 10 milioni di utenti, eToro è tra le piattaforme di trading online più diffuse al mondo, grazie soprattutto alla possibilità di investire in azioni, azioni frazionate, ETF, CFD e criptovalute senza commissioni sull’eseguito.

    Considerando che per il momento Upwork non prevede la distribuzione di un dividendo ai suoi azionisti, investire in azioni CFD anziché in azioni vere e proprie potrebbe essere una soluzione alternativa per investire in azioni Upwork UPWK.

    Investire in azioni CFD è consigliabile ai trader che desiderano ottenere guadagni a livello giornaliero, ma che non hanno paura di rischiare e eventualmente di perdere denaro velocemente. Per questo, ti consigliamo di analizzare bene lo stato di salute della società prima di decidere di investire in CFD, (come prima di investire in azioni vere e proprie).

    Un altro vantaggio dello scegliere eToro come piattaforma trading online per investire in azioni Upwork, è la possibilità di creare un Account Demo Gratuito con cui fare pratica senza dover investire denaro reale.

    Tuttavia, la caratteristica più innovativa di eToro è la funzione Copy Trading, che permette agli utenti di copiare automaticamente le operazioni dei top investors della piattaforma. Una funzione che non solo permette di effettuare operazioni vincenti, ma che facilita anche l’apprendimento! Insomma, non ci sono motivi per non provare a investire sulla piattaforma.

    E allora, cosa stai aspettando? Clicca Qui per Creare il tuo Account Demo Gratuito e inizia a investire su eToro!

    XTB

    Un’altra piattaforma di trading online regolamentata a livello internazionale con cui comprare azioni Upwork è XTB, un broker dotato di un’interfaccia particolarmente intuitiva, che l’ha reso non solo uno dei nostri preferiti qui a Insider24, ma in tutto il mondo. È infatti una delle piattaforme più utilizzate e apprezzate dai trader in ogni angolo del pianeta.

    Vuoi sapere un vero vantaggio di XTB? La piattaforma permette di negoziare azioni senza commissioni sulla negoziazione, una vera e propria ragione per iniziare a utilizzare questo broker!

    Inoltre, XTB permette di investire in azioni vere e proprie, CFD e ETF. Nel caso di Upwork, questo è un ottimo vantaggio, dato che la società non prevede un rilascio del dividendo ai suoi investitori! Ricordiamo, anche qui, che investire in azioni CFD può comportare un alto livello di rischio, per cui ti consigliamo di analizzare bene lo stato di salute e la performance della società prima di investire.

    Come eToro, anche XTB permette di creare un Account Demo con cui iniziare a negoziare senza dover investire denaro reale. Ciò che contraddistingue questa piattaforma è tuttavia la possibilità di apprendere sul sito grazie a un Corso di Trading Gratuito, un ebook semplice e utile che propone un corso sui concetti fondamentali del trading online. Grazie al Corso di Trading Gratuito, potrai  migliorare le tue operazioni online sulla piattaforma e ottenere profitti sempre maggiori più velocemente!

    Sei pronto a iniziare? Allora Clicca Qui per Registrarti Subito su XTB e inizi a investire in azioni Upwork!

    Upwork Dati Rilevanti

    La seguente tabella riporta i dati più rilevanti di Upwork:

    📅FONDAZIONE: 2015, Campbell, California, Stati Uniti d’America
    👨FONDATORE: Odysseas Tsatalos
    🏦SEDE PRINCIPALE: San Francisco, California, Stati Uniti d’America
    FATTURATO: 373,6 milioni USD
    👨‍🦰CEO: Hayden Brown (2020 -)

    Upwork Storia

    La storia di Upwork inizia in realtà nel 1999, quando Beerud Sheth, Srini Anumolu e Sanjay Noronha fondarono Elance, la prima azienda che sarebbe andata a costruire la Upwork Global Inc. Nel 2003 invece, Odysseas Tsatalos e Stratis Karamanlakis fondarono oDesk.

    Le aziende hanno continuano a coesistere separatamente fino al 2013, quando si fusero dando vita a Elance-oDesk. Da questa fusione naque Upwork: la piattaforma oDesk venne aggiornata e cambiò il proprio marchio, e l’azienda annunciò che Elance sarebbe stata disattivata nel giro di due anni.

    I primi di settembre 2015, la piattaforma fu al centro di controversie e polemiche che portarono la allora CEO Stephane Kasriel a rilasciare delle scuse ufficiali. In seguito a questo evento, o-Desk cambiò definitivamente forma in favore di Upwork, e introdusse una nuova pagina per fornire maggiore trasparenza ai lavoratori freelance iscritti e ai loro clienti.

    Appena due anni dopo, nel 2017, la piattaforma contava già 14 milioni di utenti, tra cui 10.2 milioni di utenti attivi provenienti da 180 Paesi nel mondo, con un miliardo totale di fatturato totale per i lavoratori freelance. Dal 1999 al 2017, l’azienda (prima Elance, poi O-Desk e poi Upwork), ha accumulato un totale di $160 milioni attraverso 10 diverse raccolte di fondi azionari privati. Solo nel 2018 Upwork ha infatti richiesto un’offerta pubblica iniziale.

    Nell’aprile 2017, Upwork ha annunciato la creazione di una pagina alternativa esclusivamente per gli utenti americani, ai fini di proteggere i freelancer residenti negli Stati Uniti dalla concorrenza rappresentata dalle controparti globali, dato il significativo divario tra il costo della vita negli Stati Uniti rispetto a quello in altri paesi del mondo. La versione statunitense di Upwork prevede infatti che i freelance guadagnino ciò che si aspetterebbero di guadagnare negli Stati Uniti.

    Upwork Business Model

    Upwork è una piattaforma digitale di lavoro per freelance, che mette in contatto clienti (privati, o agenzie) e lavoratori per progetti singoli o contratti protratti nel tempo. Le categorie di lavoratori freelance più gettonate includono web design, programmazione, sviluppo e-commerce, scrittura, finanza, supporto clienti, gestione dei social media.

    Su Upwork, i clienti possono pubblicare le offerte e iniziare immediatamente a ricevere proposte da freelance qualificati. I clienti vedranno le valutazioni dei freelance, il livello di carico di lavoro e lo storico dei guadagni attraverso la piattaforma. Allo stesso modo, i freelance hanno la possibilità di rivedere la portata dell’incarico e i potenziali guadagni. Una volta che il cliente e il freelance stringono un accordo legato ai termini del loro contratto, il cliente può mettere il pagamento in garanzia sul sito, tramite Escrow.

    Una volta siglato l’accordo tra il cliente e il freelance, Upwork genera automaticamente uno spazio di lavoro sulla piattaforma. C’è una sezione Files & Links per la condivisione dei file e il modulo principale con diverse schede – Milestones & Payments, Messages & Files, Terms & Settings e Feedback. I clienti hanno anche un pulsante per Pay Now, Give Bonus e Cancel Contract. La piattaforma offre inoltre un’applicazione con un registratore di tempo che permette ai freelancer di calcolare, tramite screeshot verificati, il tempo reale che impiegano per lavorare ad un certo progetto.

    Per quanto riguarda il pagamento invece, la piattaforma tutela i freelance attraverso il pagamento in Escrow: il cliente è obbligato a stanziare già la cifra prestabilita dal contratto, che verrà distribuita al freelance o al termine del lavoro, o quando questi raggiunge le “milestones”, pietre miliari che segnano lo svolgimento del lavoro. La cifra viene depositata sull’account Upwork del freelance, che può poi trasferirla al proprio conto bancario tramite bonifico, o sul suo account PayPal.

    Il sistema di Upwork si basa sulle recensioni, che avvengono sia da parte dei clienti che da parte dei lavoratori. Una volta terminato il contratto infatti, è obbligatorio valutare la tua esperienza con il cliente – o con il freelance.

    Upwork genera la maggior parte delle sue entrate dalle commissioni di servizio per i freelance, che includono le commissioni di transazione per i pagamenti e le vendite di token virtuali (Connects) per candidarsi alle offerte di lavoro presenti sulla piattaforma. La piattaforma detrae una commissione pari a circa il 20% del pagamento totale stabilito dal contratto. Addebita anche i suoi clienti aziendali, con imposte previste per gli abbonamenti e per il servizio di pagamento.

    Upwork Partners and Competitors

    Chi sono i principali competitors di un’azienda come Upwork?

    Upwork è un’azienda leader tra le piattaforme di lavoro online, che hanno visto i propri ricavi aumentare significativamente con la pandemia. Possiamo stabilire che i principali concorrenti di mercato di Upwork sono altre aziende che possiedono piattaforme online che mettono in contatto freelance e clienti.

    Competitors

    • Fiverr: marketplace online per l’offerta di servizi da parte di freelancer e la ricerca di personale da parte di clienti.
    • Freelancer.com: sito web di mercato freelance australiano, che consente ai potenziali datori di lavoro di pubblicare offerte per lavoratori freelance.
    • FreeUp: marketplace per assistenti virtuali pre-accreditati, freelance e agenzie di eCommerce e marketing digitale.
    • Truelancer: piattaforma di marketplace online

    E chi sono invece i principali partners di Upwork? Sicuramente aziende che aiutano a innovare e semplificare l’interfaccia della piattaforma, ma anche aziende che permettono il trasferimento di denaro online, e metodi di pagamento sicuri.

    Partners

    • Citrix: fornisce tecnologie per la virtualizzazione desktop e server, networking, Software-as-a-Service e cloud computing.
    • PayPal : società statunitense che offre servizi di pagamento digitale e di trasferimento di denaro tramite Internet
    • Catch: piattaforma che permette di confrontare le assicurazioni e i benefits inclusi nei contratti (solo per lavoratori residenti negli Stati Uniti)
    • Escrow.com: deposito fiduciario online che permette di stanziare il pagamento all’interno della piattaforma per poi trasferire il denaro al freelance una volta terminato il contratto.

    Conclusioni

    Nel corso di questo articolo abbiamo fornito i principali dati di interesse finanziario e societario per poter comprendere lo stato di salute di Upwork (UPWK), piattaforma online di marketplace che mette in contatto lavoratori freelance con clienti privati o aziende alla ricerca di personale.

    Ricapitolando, Upwork ha una storia relativamente recente, eppure si è guadagnata presto il titolo di “più grande marketplace online al mondo“, con milioni di utenti iscritti provenienti da 180 paesi diversi nel mondo.

    Se già prima della pandemia da coronavirus molti lavoratori freelance utilizzavano piattaforme come Upwork per trovare lavoro, oggi il lavoro è cambiato profondamente, e sempre più persone scelgono di lavorare come freelance da casa propria.

    Infatti, l’azienda è cresciuta moltissimo durante la pandemia, con un significativo aumento del numero di utenti scritti. Nonostante alcuni trader ritengano che il prezzo delle azioni Upwork sia troppo alto, va sicuramente detto che quest’azienda sembra avere tutte le carte in regola per continuare a crescere.

    Noi di Insider24, ti consigliamo di valutare bene lo stato di salute e la performance della società prima di decidere di investire. Ti ricordiamo inoltre che Upwork non prevede la distribuzione di un dividendo per suoi azionisti, termine da considerare quando decidiamo di investire.

    FAQ

    In che settore opera Upwork?

    Upwork è una piattaforma marketplace online, che mette in contatto freelance in cerca di lavoro e clienti in cerca di personale.

    Upwork distribuisce un dividendo?

    No, per il momento Upwork non prevede la distribuzione di un dividendo ai suoi azionisti.

    Dove posso comprare azioni Upwork?

    Puoi comprare azioni Upwork UPWK su tutte le piattaforme di trading online (oltre che in banca, pagando però una commissione). Noi ti consigliamo di provare eToro e XTB.

    [Totael: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.