Ethereum (ETH/USD): Prezzo, grafici e quotazione

Pubblicato: 11 Aprile, 2022 da Giulia M.

Prezzo e quotazione in tempo reale di Ethereum (ETH/USD):

Ethereum
CRYPTO
ETHUSD
1.795,28 USD

Apertura: 1791.4357$ Variazione Giornaliero %: +2.0556655
Mass. Giornaliero: 1795.278$ Mass. Annuale: 4891.7046$
Min. Giornaliero: 1766.2518$ Min. Annuale: 1707.6006$
Prezzo medio 50: 2.589,05$ Variazione Annuale %: +36.16162
Prezzo medio 200: 3.196,47$ Prezzo/Earning: 0,00$
Volume: 11397234688 Utile per Azione: 0,00$
Ult. chiusura: 1.791,44$
Industria: Settore: CEO: Nazione:
Simbolo: ETHUSD Mercato: CRYPTO
Sito Web:
ETHUSD

Ethereum Cos’è?

Ethereum è  una piattaforma globale e decentralizzata del Web 3.0 per il denaro digitale e per nuovi tipi di applicazioni. Su Ethereum, è possibile scrivere codici che controllano il denaro e costruire applicazioni accessibili ovunque nel mondo.

Ethereum è dunque la sede, la piattaforma e la rete. L’ETH è la loro criptovaluta, la più famosa al mondo dopo il Bitcoin.

La piattaforma Ethereum è stata ideata nel 2013 da Vitalik Buterin. Buterin, insieme ai co-fondatori, è riuscito a raccogliere 18,3 milioni di dollari nell’offerta pubblica iniziale di criptovalute (ICO) nel 2014. La fondazione Ethereum ha lanciato ufficialmente la blockchain Etheruem nel 2015 e da allora ha avuto diversi aggiornamenti e miglioramenti.

Nel 2016 la blockchain di Ethereum ha avuto un “hard fork“, una modifica sostanziale nel codice della criptovaluta e che ne modifica la versione. Questo evento è stato il risultato di un disaccordo all’interno della comunità Ethereum sull’opportunità di aggiornare la sua blockchain.

Dall'”hard fork” è nata la criptovaluta Ethereum Classic, una “legacy chain” di Ethereum, il che significa che la sua rete contiene la blockchain originale che mostra ogni transazione.

Come comprare Ethereum (ETH)

Tutti possono comprare e vendere ETH attraverso gli Exchange, ovvero le piattaforme dove si negoziano criptovalute. Per comprare ETH, o altre criptovalute, su di un Exchange dovete seguire i seguenti 5 passaggi:

  1. Scegliere un Exchange, come ad esempio eToroX
  2. Registrarvi gratuitamente
  3. Collegare il vostro Exchange al metodo di pagamento che preferite
  4. Piazzare un ordine
  5. Tenere le criptovalute al sicuro nel wallet

Clicca qui per comprare subito Ethereum (ETH) su eToro

In alternativa è anche possibile ottenere l’esposizione ad Ethereum nei seguenti modi:

Dove comprare Ethereum (ETH)

eToro è la piattaforma più apprezzata dai trader europei per acquistare criptovalute. Altre note piattaforme sono Binance e Coinbase.

eToro è una piattaforma di trading online regolamentata che consente di realizzare un portafoglio diversificato contenente criptovalute, azioni, azioni frazionate, ETF armonizzati e CFD.  eToro è nota principalmente per le sue commissioni basse e per il suo facile utilizzo.

Per comprare criptovalute su eToro potrete scegliere tra la piattaforma classica o l’Exchange eToroX. La piattaforma eToro classica è un modo più semplificato per acquistare Bitcoin, rispetto alla versione avanzata eToroX. Registrandovi potrete:

  • Acquistare e vendere criptovalute all’istante
  • Depositare e prelevare senza complicazioni
  • Accedere a strumenti gratuiti di ricerca e analisi di mercato
  • Entrare in contatto e copiare gli altri trader di criptovalute tramite il “Copy Trading”
  • Acquistare anche gli altri asset
  • Accedere ai portafogli d’investimento, i “Copy Portfolios”
  • Beneficiare dello “Staking”su alcune crypto

La piattaforma ha un deposito minimo di soli $50 ed è testabile tramite demo gratuita. Questo vuol dire che potrete investire in Ethereum anche soli 50 euro.

Clicca qui per la Demo gratuita di eToro

L’Exchange eToroX è un modo avanzato per investire in criptovalute, potrete:

  • Ottenere una capacità di trading algoritmico di livello istituzionale.
  • Avere una lista in continua espansione di criptoasset e stablecoin
  • Avere un assortimento esclusivo di asset tokenizzati
  • Beneficiare dell’elevata liquidità e di spread ridotti

eToro mette inoltre a disposizione un Wallet con cui custodire e scambiare criptovalute. Il Wallet supporta più di 120 criptovalute, ha una chiave di sicurezza imperdibile ed un indirizzo on-chain con cui trasferire crypto ovunque nella blockchain.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Ethereum Valore

    Il prezzo dell’ETH nella suo ICO ufficiale del 2014 era di $ 0,311 USD. Da allora ha fatto più di 1.000.000% di rendimento. Ethereum è la criptovaluta dal valore maggiore dopo il Bitcoin, nel 2021 ha raggiunto il massimo storico di $4.644, 43.

    Sugli Exchange, le piattaforme dove si negoziano crypto, potrete acquistare anche solo frazioni di criptovaluta e dunque investire in Ethereum una cifra inferiore al suo costo unitario.

    Ethereum Blockchain

    La piattaforma Ethereum stessa è una piattaforma blockchain. La piattaforma Ethereum ha una propria criptovaluta, Ether (ETH), anche se sono state costruite anche altre criptovalute della blockchain di Ethereum.

    Ethereum ha anche un proprio linguaggio di programmazione, chiamato “Solidity“.

    La piattaforma di Ethereum stessa offre un modo innovativo per inviare e ricevere denaro, la sua blockchain ha infatti tutto il potenziale per portare le criptovalute nella vita quotidiana. Ethereum alimenta anche applicazioni, o dApps, in settori come il gioco online, la sanità, la gestione della sicurezza alimentare, logistica della catena di approvvigionamento, ecc, rendendoli più sicuri che mai.

    La rete si basa su un sistema decentralizzato di computer chiamati minatori che verificano e controllano ciò che accade. Questi nodi sono gestiti da persone reali, consentendo una maggiore sicurezza per proteggere contro qualsiasi attività potenzialmente dannoso da hacker o altri attori cattivi nello spazio crypto.

    Analizziamo le caratteristiche principali della blockchain di Etherum.

    Programmabile

    Abbiamo detto che la tecnologia di Ethereum si basa su qualcosa chiamato blockchain, ma cos’è esattamente una blockchain? Una blockchain è sostanzialmente un registro pubblico ed immutabile delle transazioni. Può essere utilizzato, ad esempio, per tenere traccia e per monitorare le transazioni di bitcoin.

    Ethereum ama riferirsi alla blockchain come ad un database. La blockchain è programmabile, questo perché i minatori (coloro che estraggono nuovi ETH) possono aggiungere nuovi blocchi e codici.

    Open source e High tech

    Ethereum è una tecnologia open-source. Questa tecnologia open source non è di proprietà  e chiunque può lavorarci.

    La macchina virtuale Ethereum (EVM) è un computer decentralizzato che permette agli sviluppatori di creare le proprie applicazioni. La tecnologia accelera lo scambio di criptovaluta ed altre cose come applicazioni, arte digitale, giochi, ecc).

    Applicazioni decentrate (dApps)

    Ethereum utilizza applicazioni decentrate (dApps) che hanno due caratteristiche principali:

    • Uno smart contract (contratto intelligente), ovvero un contratto che funziona come un contratto regolare, tranne per il fatto che i termini dell’accordo sono scritti in righe di codice ed eseguiti automaticamente.
    • Un’interfaccia utente su cui il contratto intelligente si basa.

    Bisogna pensare ad una Dapp come a un distributore automatico. Il distributore automatico è l’interfaccia utente e la funzione sono i termini scritti nel contratto smart.

    I Dapps potrebbero potenzialmente esistere per quasi ogni scenario o scopo: dall’intrattenimento all’attività bancaria all’assistenza sanitaria. Le dApps hanno molteplici vantaggi chiave: essere open-source, autonomi, più facili per gli sviluppatori di implementare, e più sicuri.

    Ethereum Smart Contract

    Gli smart contract (contratti intelligenti) possono essere immaginati come un tipo speciale di codice informatico progettato per eseguire automaticamente quando determinate condizioni vengono soddisfatte. Nessuna autorità dà il segnale di approvazione: i contratti sono interamente autogestiti.

    Un contratto intelligente, ad esempio, potrebbe ipoteticamente eseguire un rilascio di pagamento automatico ad un dipendente al soddisfacimento di determinate condizioni.

    Ethereum Portafogli

    I wallets (portafogli) Ethereum sono applicazioni che consentono di interagire con l’account Ethereum. Il vostro portafoglio vi consente di “memorizzare” il vostro ETH e può avere varie forme.

    Ci sono diversi tipi di portafogli digitali in cui è possibile memorizzare ETH. Ad esempio, se si acquista Ethereum su eToro, verrà memorizzato automaticamente nel portafoglio integrato nel tuo account eToroX. Questo è un esempio di Exchange Wallet.

    ETH può anche essere memorizzato in portafogli hardware, portafogli mobile, portafogli desktop, portafogli di carta o portafogli web. Alcune di queste opzioni sono più sicure di altre.

    Ethereum Mining

    Proprio come Bitcoin, Ethereum appartiene alla categoria delle blockchain pubbliche. È un registro decentralizzato che viene aggiornato e verificato dai membri della rete Ethereum. L’unico modo per aggiungere un nuovo blocco alla blockchain di Ethereum è minandola (estraendola). La parola “mining” (estrazione) è un’analogia presa in prestito dal processo di estrazione dei metalli preziosi in quanto devono essere estratti dal terreno con costo di lavoro e dispendio di energia.

    Per estrarre ETH, i computer sparsi in tutto il mondo competono per risolvere enigmi crittografici al costo di potenza di elaborazione e quindi di energia. Ogni minatore che risolve il puzzle per primo viene premiato con l’ether (ETH). Queste ricompense pagano i minatori per proteggere la rete, verificare le transazioni e aggiungere blocchi alla blockchain.

    L’attuale ricompensa mineraria è di 2 ether per blocco più tutte le commissioni di transazione e gas fees contenute nel blocco. Un nuovo blocco viene aggiunto alla blockchain in media ogni 15 secondi.

    Ethereum è meglio del Bitcoin?

    Le due più grandi società blockchain del mondo sono così diverse? In realtà, sì.  Ethereum afferma che è possibile ottenere il controllo e la sicurezza del Bitcoin uniti ai servizi forniti dalle istituzioni finanziarie. Questo permette di fare cose con Ethereum che non si potrebbero fare con Bitcoin come ad esempio prestare e prendere in prestito denaro, programmare i pagamenti, investire in fondi indicizzati e molto altro ancora.

    Bitcoin è principalmente una criptovaluta, fa dunque un solo utilizzo della tecnologia blockchain. Ethereum invece utilizza la tecnologia blockchain per la criptovaluta Ether e per molti altri scopi e applicazioni.

    Ethereum è inoltre molto meno inquinante del Bitcoin dato che per il suo mining necessita di un minore dispendio di energia. Diversi analisti sostengono che nel lungo periodo potrebbe anche superare la criptovaluta più famoda del mondo!

    Ethereum Vantaggi e Svantaggi

    Investire in Ethereum, come tutti gli investimenti ha sia Pro che Contro. Vediamoli brevemente.

    Pro:

    • Volatilità: la volatilità è generalmente considerata come un qualcosa di negativo. Se da un lato aumenta il livello di rischio dall’altro però aumenta la possibilità di trarre profitto dai repentini aumenti di prezzo.
    • Liquidità: a causa della moltitudine di piattaforme di trading online accessibili a tutti, Ethereum è senza dubbio una delle attività finanziarie più liquide. Con costi molto economici, si può rapidamente scambiare Ethereum con i contanti o con oggetti di valore come l’oro.
    • Basso pericolo di inflazione: Ethereum presenta una chiara strategia  per l’inflazione, dato che è meno suscettibile di manomissioni. Non c’è bisogno di essere preoccupati per la deflazione di ETH perché il sistema blockchain è illimitato.

    Contro:

    • Problemi di ridimensionamento: a differenza di Bitcoin, che ha un unico scopo, Ethereum ha più scopi, serve come un libro mastro, una piattaforma per contratti intelligenti, e così via. Questo può causare difetti, guasti, e hack.
    • Fa uso di un linguaggio di programmazione difficile: utilizza un linguaggio di programmazione paragonabile a C++, Python, e Java, ma l’apprendimento del suo linguaggio nativo (Solidity), può risultare difficile. Uno dei problemi principali è che le guide per principianti sono difficili da trovare.
    • Investire in Ethereum può essere pericoloso: investire in ETH, come per qualsiasi altra criptovaluta, può essere pericoloso. Le criptovalute sono estremamente volatili, il che potrebbe essere un grave svantaggio per alcuni investitori, in particolare i principianti. Inoltre, anche le commissioni di ETH fluttuano spesso.

    Conclusioni

    Le criptovalute sono un investimento altamente volatile e speculativo in cui non andrebbe mai investito più del 5% del budget totale. Non sono un investimento per tutti, e dovresti assicurarti di avere abbastanza tolleranza al rischio prima di investire.

    Se però si decide di comprare criptovalute, gli esperti consigliano di iniziare con le due più note, Bitcoin ed Ethereum, e di utilizzare solo gli Exchange più sicuri, come eToroX, Binance o Coinbase.

    Clicca qui per comprare Ethereum su eToro

    FAQ

    Cos’è Ethereum (ETH)?

    Ethereum è  una piattaforma globale e decentralizzata del Web 3.0 per il denaro digitale e per nuovi tipi di applicazioni. Su Ethereum, è possibile scrivere codici che controllano il denaro e costruire applicazioni accessibili ovunque nel mondo. Ethereum è dunque la sede, la piattaforma e la rete. L’ETH è la loro criptovaluta, la più famosa al mondo dopo il Bitcoin.

    Come comprare Ethereum (ETH)?

    Tutti possono comprare e vendere ETH attraverso gli Exchange, ovvero le piattaforme dove si negoziano criptovalute. Un ottimo Exchange dove comprare ETH è eToroX.

    [Totael: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.