FTSE MIB: guida all’indice di Milano

Pubblicato: 4 Maggio 2021 di Lorenzo

Ecco una guida completa su come investire sull’ FTSE MIB, l’indice azionario della Borsa di Milano ed uno dei più rilevanti nel mercato europeo.

Indice Ftse Mib: Cos’è?

Acronimo di Financial Times Stock Exchange Milano Indice di Borsa, si tratta di un indice azionario della Borsa di Milano nonché del più importante indice della Borsa Italiana.

Il segmento è costituito dalle 40 società italiane più capitalizzate del territorio italiano, le quali rappresentano l’80% della capitalizzazione complessiva del mercato e sono riviste a cadenza trimestrale. Nello specifico, nel lunedì che segue il terzo venerdì di marzo, giugno, settembre e dicembre.

Nato al 31 dicembre 1992 come Comit 30, l’indice cambia denominazione quando Borsa Italiana ne rileva i diritti dalla Banca Commerciale Italiana (ora Intesa Sanpaolo). Il valore di base dell’FTSE MIB è inizialmente pari a 10.000 punti, per poi inglobare i titoli di quelle che, ai tempi, erano le più importanti compagnie italiane.

Si tratta, dunque, del paniere che racchiude le maggiori imprese di Italia, attive nel mondo in diversi settori del mercato come quelli di:

  • Banche ed Assicurazioni
  • Energia
  • Petrolio
  • Automobili
  • Aerospazio
  • Telecomunicazioni
  • Microelettronica

L’indice, infatti, è attualmente molto simile per struttura e standard ai segmenti europei Cac 40 Dax 30, tutti basati sulle migliori azioni presenti nel proprio paese, seppur queste partecipate da investitori esteri.

Migliori azioni Ftse Mib

Come abbiamo accennato ad inizio articolo, nell’indice di Milano sono racchiuse le 40 aziende più importanti dell’ecosistema italiano, ognuna delle quali è leader in mercati come quello finanziario, quello tecnologico e quello di servizi.

Ecco le migliori azioni dell’Ftse Mib:

  • Amplifon
  • Atlantia
  • Banca Generali
  • Mediolanum
  • Banco BPM
  • BPER Banca
  • Eni
  • Exor
  • Enel
  • Ferrari
  • FinecoBank
  • Generali
  • Hera
  • Intesa Sanpaolo
  • Leonardo
  • Mediobanca
  • Moncler
  • Pirelli
  • Poste Italiane
  • Prysmian
  • Saipem
  • Stellantis
  • Telecom
  • Terna
  • Unicredit
  • Unipol e tante altre ancora

Questi erano alcuni dei 40 gruppi italiani che costituiscono il paniere della Borsa di Milano.

Dove investire sull’Ftse Mib?

Ecco le migliori piattaforme di trading online su cui farlo:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Approfondite le informazioni più importanti sull’indice azionario e la sua storia, è ora importante fare chiarezza sugli strumenti con cui investire online in modo sicuro ed efficace.

    I broker utilizzati per il trading, infatti, sono fondamentali per poter operare in modo profittevole e possono davvero capovolgere i risultati delle proprie operazioni. Per queste ragioni, è sempre bene affidarsi a broker che dispongano di alcuni requisiti basilari, come:

    • Autorizzazioni e Regolamentazione
    • Operatività CFD
    • Formula Zero Commissioni
    • Conto Demo Gratuito
    • Velocità

    Sulla scia di questi requisiti, noi di Insider24, abbiamo selezionato le migliori piattaforme di trading con cui comprare azioni del segmento. Andiamo a vederle insieme.

    eToro

    Una delle migliori piattaforme con cui investire sull’Ftse Mib è sicuramente eToro, perché regolamentata a livello internazionale ed molto trasparente.

    Si tratta, infatti, di uno degli strumenti più utilizzati nel mondo del trading ed è particolarmente noto per via dei suoi vantaggi, come la possibilità di negoziare Senza Commissioni e Senza Costi Fissi.

    ftse mib etoro

    Tra le caratteristiche del broker più apprezzate dagli utenti, troviamo la sua operatività CFD, il suo Conto Demo Gratuito (che permette di iniziare ad operare senza investire soldi veri) e, cosa più importante, il Copy Trading.

    Con l’innovativa funzione è possibile copiare le operazioni dei trader più esperti per riprodurre i loro risultati, evitando perdite di denaro dovute all’inesperienza ed investendo in modo sereno e sicuro.

    Ecco il link con cui accedere al Copy Trading ed iniziare ad investire Senza Commissioni:

    Entra subito ed investi sull'Ftse Mib con eToro!

    XTB

    Un altro broker molto diffuso con cui investire sull’Ftse Mib è senza dubbio XTB, anch’esso regolamentato e tra i più semplici in circolazione.

    Con milioni di utenti iscritti, il broker è molto utilizzato nel mondo del trading online perché dotato di diversi vantaggi, come la possibilità investire Senza Commissioni né Costi Fissi.

    ftse mib forextb

    La piattaforma dispone di alcune caratteristiche molto interessanti, come:

    • Operatività CFD
    • Conto Demo (con cui iniziare a fare trading senza investire denaro reale)
    • Corso di Trading Gratuito (con cui apprendere i fondamentali del trading attraverso un pratico ebook)
    • Segnali di Trading

    Quest’ultima è la funzione più innovativa della piattaforma e permette agli utenti di essere guidati da una serie di indicazioni specifiche ed automatiche, generate dal sistema per rendere l’operatività dei trader molto più semplice e veloce.

    Clicca su questo link per accedere ai Segnali di Trading e agli altri servizi del broker:

    Iscriviti subito ed investi sull'Ftse Mib con XTB!

    Altri indici di Borsa Italiani

    Andiamo ora ad approfondire gli altri indici azionari della Borsa Italiana:

    • FTSE Italia All-Share Capped
    • FTSE Italia All-Share
    • FTSE Italia Mid Cap
    • FTSE Italia Small Cap
    • FTSE Italia Star

    Questa era una lista degli altri indici italiani, che differiscono l’uno dall’altro per struttura e caratteristiche dei titoli costituenti.

    Ftse Mib Previsioni:

    L’indice Ftse Mib sta vedendo un andamento piuttosto interessante, con alcuni cenni al ribasso ma con una notevole tendenza alla crescita; soprattutto a partire dal 2020.

    Il valore attuale dell’indice è di 23.977,53, dato che si prevede crescerà ancora.

    Ecco i principali step percorsi dal segmento nel tempo:

    • 2009 – 2013: 20.170,08 – 16.959,78
    • 2013 – 2017: 20.170,08 – 19.687,71
    • 2017 – 2021: 19.687,71 – 23.977,53

    Questi erano i passaggi più importanti legati all’Ftse Mib.

    Conclusioni

    In questo articolo abbiamo fornito tutte le informazioni utili su come investire sull’Ftse Mib, il principali indice azionario della Borsa Italiana ed uno dei più importanti in Europa.

    Abbiamo analizzato le migliori azioni del segmento e gli altri indici del mercato borsistico italiano, alcuni dei quali legati ad aziende minori.

    Cosa più importante, abbiamo approfondito i broker online con cui comprare azioni dell’Ftse Mib, chiarendo i requisiti fondamentali di cui devono disporre ed indicando eToro e XTB come le migliori piattaforme con cui investire sull’indice.

    Questo perché regolamentate a livello internazionale e dotate di diversi vantaggi, tra cui formula Zero Commissioni, Conto Demo Gratuito e funzioni come il Copy Trading ed i Segnali di Trading.

    Tutto ciò permette agli utenti di investire in modo semplice e rapido, con la possibilità di farlo a costi bassi e senza il timore di perdere subito grandi somme di denaro.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Quando nasce l’indice?

    L’Ftse Mib nasce il 31 dicembre 1992.

    Dove opera il segmento?

    L’indice azionario è attivo nella Borsa di Milano.

    Come investire sull’Ftse Mib?

    Abbiamo indicato eToro e XTB come le migliori piattaforme di trading con cui investire sull’Ftse Mib, perché regolamentate e dotate di parecchi vantaggi.

    Quanti titoli sono quotati presso l’indice?

    L’Ftse Mib raggruppa le azioni della 40 aziende italiane più capitalizzate.

    [Totael: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.