Azioni Gap (GPS): Prezzo e Quotazioni in tempo reale

Pubblicato: 9 Agosto 2022 di Natan

Ecco prezzo e quotazioni in tempo reale delle azioni Gap (NYSE:GPS):

The Gap
NYSE
GPS
13,07 USD

Apertura: 12.99$ Variazione Giornaliero %: -0.9848
Mass. Giornaliero: 13.19$ Mass. Annuale: 18.46$
Min. Giornaliero: 12.9238$ Min. Annuale: 7.79$
Prezzo medio 50: 13,12$ Variazione Annuale %: -0.13
Prezzo medio 200: 11,02$ Prezzo/Earning: 87,13$
Volume: 4592192 Utile per Azione: 0,15$
Ult. chiusura: 13,20$
Industria: Settore: CEO: Nazione:
Apparel Retail Consumer Cyclical Mr. Mark Breitbard US
Simbolo: GPS Mercato: NYSE
Sito Web: https://www.gapinc.com
GPS

Gap Inc., Profilo aziendale

Descrizione del business

La Gap, fondata nel 1969, è una delle principali aziende americane di abbigliamento. I suoi prodotti sono conosciuti in tutto il mondo, e si suddividono in 5 principali brand: Gap, Old Navy, Piperlime, Banana Republic e Athleta. Il miglior brand per vendite è l’Old Navy, che genera più della metà delle entrate totali dell’azienda. La Gap Inc., oltre ad operare con i suoi numerosi punti vendita, effettua anche vendite attraverso siti e-commerce, outlet ed altro. La Gap è, ormai da tempo, una delle migliori aziende nel settore, conosciuta in tutto il mondo per la qualità dei vestiti e per la sua incredibile longevità ad altissimi livelli.

Contatti

Two Folsom Street
San Francisco, CA, 94105
T +1 415 427-0100
investor_relations@gap.com

Tipologia di azione

Come comprare azioni Gap

Per comprare azioni Gap è necessario seguire attentamente i seguenti passaggi, in modo da comprendere al meglio tutti i servizi e le modalità offerte dal broker ed investire senza commettere errori compromettenti. Ecco gli step da seguire:

  1. Scegliere un broker online, come eToro o XTB.
  2. Registrarsi al broker online, inserendo i dati e le informazioni richiese dalla piattaforma. Generalmente, oltre ai dati personali, vengono fatte domande riguardo il tipo di investimento che si vuole effettuare e l’esperienza che si ha nel campo.
  3. Simulare un investimento attraverso la modalità Demo del broker, dove è possibile utilizzare soldi virtuali per investire e creare un portafoglio, sempre virtuale, e analizzare i risultati e le performance dei propri investimenti. L’utilizzo di tale modalità è importante per comprendere i vari rischi che un investimento può comportare.
  4. Depositare l’importo minimo richiesto dal broker, che generalmente va da 50 a 250 euro. Per depositare, bisogna inserire l’importo desiderato nella casella e cliccare sul tasto “Deposita”. È possibile effettuare il deposito tramite carta di credito o debito, eWallet e bonifico bancario.
  5. Cercare le azioni Gap digitando il nome nella barra di ricerca della piattaforma. Una volta trovate, cliccare sulla casella “investi”, inserire l’importo che si desidera investire, con eventuali stop loss o take profit, e cliccare sul tasto “compra”.

Una volta portati a termine i passaggi elencati in precedenza, avrete investito in azioni Gap, e potrete controllare i risultati dei vostri investimenti e del vostro portafoglio direttamente nella piattaforma broker e in ogni momento della giornata.

In seguito, una lista dei migliori broker online secondo i nostri criteri. I seguenti broker sono tutti regolamentati ed in possesso delle dovute licenze. Attraverso eToro avrete la possibilità di investire in azioni e analizzare i risultati giornalieri dalla piattaforma broker, e simulare investimenti attraverso la modalità demo, mentre su XTB, sarà possibile fare trading online direttamente dalla piattaforma online, beneficiando sulla negoziazione col 0% di commissioni.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Azione Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Gap Inc.: Dati finanziari rilevanti

    In seguito, i dati finanziari rilevanti della Gap Inc., riguardanti i suoi numeri, il suo management e le sue performance annue. Lo studio di questi dati è fondamentale al fine di effettuare un investimento in sicurezza e consapevolezza dei rischi legati al titolo, in questo riflettono perfettamente lo status dell’azienda e i risultati che hanno caratterizzato la sua storia. È, quindi, specialmente consigliato portare a termine un’attenta analisi delle seguenti informazioni prima di investire in Borsa.

    Principali azionisti

    Ecco un grafico con i principali azionisti della Gap Inc.:

    Message CGR TEAM: This chart not contain datas from API. Please try more later.

    Management

    Qui, il management della Gap, con i suoi dati più rilevanti, il suo board e le sue personalità amministrative:

    Dati finanziari

    In seguito, una tabella con i principali dati finanziari della Gap:

    Indicatori di borsa

    Ecco i principali dati aziendali della Gap, con i suoi indicatori economici:

    Dividendi

    L’azienda distribuisce dividendi trimestrali ai propri azionisti.

    Cash Flow

    Qui, il cash flow delle azioni Gap:

    Data 31/01/2023
    DCF 15.36
    Prezzo dell'azione 13.07

    Azioni Gap: Previsioni

    Il titolo Gap è sempre stato un titolo interessante per gli investitori, in quanto poco stabile e tendenzialmente in crescita. L’ultimo periodo evidenzia una più solida stabilità del valore delle azioni, data principalmente dall’assenza di forti oscillazioni. Nonostante l’ottima posizione all’interno del mercato, le azioni dell’azienda risentono della crisi del settore, annunciando un lieve calo. Il titolo Gap, comunque, possiede un alto rischio e una forte volatilità, cosa che interessa gli investitori più inclini al rischio. L’acquisto di azioni Gap va, infatti, effettuato con cura e con consapevolezza che l’investimento può comportare.

    Ecco un rating degli analisti sul titolo Gap:

    Data: 30/01/2023

    Raccomandazione:
    Strong Buy
    Dettagli DCF:
    Strong Buy
    Dettagli ROE:
    Buy
    Dettagli ROA:
    Neutral
    Dettagli DE:
    Strong Buy
    Dettagli PE:
    Buy
    Dettagli PB:
    Strong Buy

    Gap: Storia dell’azienda

    La Gap nasce nel 1969 dal suo fondatore Donald Fisher che, dopo essere rimasto molto colpito dal successo che “The Tower of Shoes” riscontrò, decise di aprire una catena di abbigliamento nello stesso stile, immagazzinando  articoli Levi’s e utilizzarli in molteplici maniere. Il nome Gap nasce da “the generation gap”, ovvero il distacco generazionale, inteso come la distanza, perlopiù mentale, che distingue i baby boomers dai loro genitori.

    Già dal 1969 l’azienda iniziò ad aprire i primi punti vendita, inizialmente a San Francisco, per poi spostarsi a San Jose, New Jersey e, infine, in tutto il paese. I prodotti proposti dall’azienda suscitarono subito gran scalpore e apprezzamento, diffondendo con rapidità il nome dell’azienda. La Gap subì, quindi, una gran crescita iniziale, arrivando a 25 punti vendita in tutta l’America dopo soli 3 anni dalla fondazione dell’azienda.

    Inizialmente, Gap si focalizzava principalmente nei prodotti Levi’s rivisitati, mentre da metà 1974, l’azienda iniziò a produrre i propri capi e venderli in tutti i punti vendita. La crescita aziendale si fece sempre più forte, raggiungendo la prestigiosa quotazione in borsa nel 1976, garantendo ulteriore popolarità all’azienda che andava sempre più consolidando la propria posizione all’interno del mercato.

    Una volta stabilizzata la propria posizione nel settore, l’azienda si affidò prevalentemente alla creazione di nuovi marchi da poter commercializzare. La Banana Republic fu acquistata dal 1983 e la vendita dei prodotti sotto questo marchio inizio all’inizio degli anni 90, mentre la Old Navy fu lanciata un po’ più tardi, nel 1994, puntando ad una clientela ben più precisa rispetto a quella dei marchi precedenti. L’introduzione di nuovi marchi incrementò estremamente le vendite dell’azienda e la sua espansione su scala globale. Negli anni a venire, l’azienda è riuscita a creare ulteriori marchi importanti, come Forth & Towne prevalentemente per donne.

    Con gli anni, l’azienda è arrivata a ricoprire un ruolo primario nel settore vestiario e di abbigliamento nel mercato mondiale. La Gap è, oggi, una delle migliori aziende nel settore, con una incredibile storia dell’azienda che mostra la sua continua crescita ed espansione. Nonostante la grande crisi dovuta alla pandemia, che ha portato l’azienda a chiudere più di 225 negozi in tutto il mondo, la Gap rimane una delle principali aziende dominanti nel mercato dell’abbigliamento.

    Gap: Modello di Business

    Il grandissimo successo acquisito lungo la sua storia è principalmente dato dalle ottime strategie portate a termine dall’azienda, che si concentravano principalmente sulla qualità del prodotto e sulla modalità di acquisto. La Gap iniziò, fin da subito, con l’apertura di una gran numero di punti vendita in tutta l’America, per imporsi immediatamente nel mercato e avere un grosso impatto nelle scelte dei clienti.

    Nonostante il settore decisamente competitivo, l’azienda è riuscita ad acquisire grande fama grazie alla diversificazione dei prodotti proposti e alla creazione di diversi marchi, al fine di raggiungere una clientela più larga e, al contempo, limitare i diversi marchi per capi rivolti a clienti specifici.  L’azienda, inoltre, investe annualmente una parte significativa del proprio budget per le vendite attraverso negozi online.

    Una volta consolidata la propria posizione nel mercato, l’azienda si è focalizzata nel mantenere il ruolo primario di cui godeva, attraverso partnership strategiche, acquisizioni e il rinnovo dei prodotti proposti. La Gap è, oggi, una delle aziende che ha avuto più successo nel settore vestiario nella storia, riuscendo a cogliere nello specifico il gusto e la volontà del cliente, rivoluzionando, in parte, il mercato dell’abbigliamento.

    Gap: Partners & Competitors

    Nonostante il grande successo e la posizione imponente sul mercato, che garantisce all’azienda buona stabilità, la Gap si è servita di diverse partnership per raggiungere la notorietà rapidamente. Il mercato dell’abbigliamento è noto per la numerosa concorrenza presente, che rende molto difficile emergere per le nuove aziende. L’azienda è, comunque, riuscita a distinguersi in modo netto dal resto delle aziende che compongono il settore, offrendo ai clienti prodotti di gran qualità e a buon prezzo. Il gran numero di punti vendita in tutto il mondo mostra l’imponente presenza dell’azienda nel mercato globale.

    Partners

    Come già anticipato, la Gap si è servita di diverse partnership strategiche per mantenere la propria posizione nel mercato ed espandersi il più possibile. I partners dell’azienda, infatti,  sono principalmente convolvi nel campo commerciale e pubblicitario.

    Ecco i principali partners della Gap Inc.:

    • Phillips Van Heusen
    • New Balance
    • BGC Canada
    • Hasbro
    • Classic Fashions

    Competitors

    Nonostante i vari partners e la buona posizione nel mercato, la concorrenza presente nel settore è molto forte e sono molte le aziende che si contendono le principali posizioni. L’azienda riesce, comunque, a distinguersi per risultati annui e fama a livello mondiale.

    Ecco i principali competitors della Gap:

    Conclusioni

    La Gap Inc. rimane una delle principali e migliori aziende nel settore dell’abbigliamento su scala mondiale. Grazie ai suoi numerosi punti vendita in tutto il mondo, l’azienda è riuscita ad imporsi nel migliore dei modi nel mercato, suscitando grande apprezzamento per i vari capi proposti. La creazione di nuovi marchi è stata fondamentale per un ulteriore espansione dell’azienda, in quanto ha garantito diversità all’interno dell’azienda e forte affluenza di nuovi clienti. Nonostante la forte crisi dovuta alla pandemia, la Gap continua a distinguersi all’interno del mercato mantenendo buoni risultati e performance annue. Oggi, l’azienda ha complessivamente 135 mila dipendenti in tutto il mondo, e continua a concludere gli anni con buoni risultati e fatturati di oltre 15 miliardi di dollari.

    Nel corso di questo articolo abbiamo analizzato le principali caratteristiche della Gap Inc., con particolare interesse per la storia dell’azienda, il suo modello di business e i vari partners e competitors. Abbiamo, inoltre, mostrato come investire in azioni Gap nei migliori broker azioni con modalità demo gratuite eToro.

    L’acquisto di azioni  Gap va sempre valutato in relazione ai propri obbiettivi e agli asset presenti nel proprio portafoglio.

    FAQ

    Chi è l’attuale CEO della Gap Inc.?

    L’attuale CEO della Gap Inc. è Sonia Syngal.

    Dove posso investire in azioni Gap?

    È possibile investire in azioni Gap su broker online come eToro o XTB.

    [Totael: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.