Azioni Gilead GILD [Quotazione e Prezzo in tempo reale]

Ecco quotazione e prezzo in tempo reale delle azioni Gilead GILD, con storia e caratteristiche dell’azienda americana ed i dati più importanti in merito al suo titolo.

[historical_prices symbol=”GILD” option=”Table historical price full”]

Come comprare azioni Gilead 

1. Scegli un broker online adatto. Prima di poter acquistare azioni Gilead, devi selezionare un broker online affidabile. Assicurati di scegliere un broker che offra una buona piattaforma di trading e commissioni basse.

2. Apri un account. Dopo aver scelto un broker, dovrai aprire un account. Per aprire un account, dovrai fornire informazioni personali come nome, indirizzo, età e reddito. Il broker può anche richiedere documenti di identificazione come una copia del tuo passaporto o della patente di guida.

3. Finanzia il tuo conto. Devi finanziare il tuo conto prima di poter iniziare a fare trading. Il broker offrirà una varietà di metodi di finanziamento, inclusi bonifici bancari, carte di debito o di credito e assegni.

4. Cerca le azioni Gilead. Una volta finanziato il tuo conto, puoi cercare le azioni Gilead nella piattaforma di trading. Dovrai inserire il ticker GILD nel campo di ricerca per visualizzare informazioni sullazienda come prezzo, volume e grafico.

5. Acquista le azioni Gilead. Quando sei pronto a investire, devi inserire un ordine di acquisto. Dovrai specificare la quantità di azioni Gilead che desideri acquistare, il prezzo che sei disposto a pagare e il tipo di ordine.

6. Monitora i tuoi investimenti. Una volta che hai acquistato le azioni Gilead, devi monitorare attentamente il prezzo. Se ritieni che il prezzo stia salendo, puoi decidere di vendere le tue azioni per realizzare un profitto.

Clicca qui per investire nelle azioni Gilead su LiquidityX

Azioni Gilead Dati Rilevanti

FONDAZIONE 1987 – FOSTER CITY, USA
SEDE PRINCIPALE FOSTER CITY, USA
CEO DANIEL O’DAY
SLOGAN CREATING POSSIBLE

Azioni Gilead Dati Finanziari 

Ecco, quindi, i principali dati finanziari dell’azienda Gilead, inerenti ai suoi numeri ed al suo management.

Principali Azionisti

Ecco il grafico dettagliato con i principali azionisti dell’ecosistema Gilead.

[institutional_holders symbol=”GILD” option=”Institutional Holders”]

Management

Di seguito, il management del gruppo, con il board e le sue personalità amministrative.

[key_executive symbol=”GILD” option=”Key Executives”]

Dati Finanziari

Non meno importanti sono i numeri e gli indicatori finanziari di Gilead, con informazioni ed i dati più interessanti.

[finantial_ratios symbol=”GILD” option=”Finantial Ratios”]

Indicatori di Borsa

Si tratta dei principali dati aziendali del gruppo Gilead, con indicatori economici utili a comprendere le performance della multinazionale.

[key_metrics symbol=”GILD” option=”Key Metrics”]

Dividendo

Una delle domande più comuni in merito al titolo Gilead GILD è: le azioni Gilead distribuiscono dividendi?

Questo perché non è raro che le compagnie, specie se orientate al digitale e molto strutturate, decidano di non erogare dividendi, allo scopo di destinare le risorse ad altre attività. Magari relative alla crescita dell’azienda o allo sviluppo di nuovi prodotti che ne mantengano la posizione di leadershi

Nel caso di Gilead, la società distribuisce con regolarità un dividendo trimestrale ai detentori di azioni. Il dividendo ha un buon rendimento.

Azioni Gilead Previsioni

Il titolo Gilead GILD ha visto un andamento stabile con un una crescita esponenziale nell’ultimo periodo. Con un picco verticale nel 2016, infatti, le azioni Gilead sono tendenti al rialzo e registrano delle notevoli performance di crescita.

Tali prestazioni possono essere attribuite all’entità della compagnia, attiva nel in un contesto strategico come quello farmaceutico, ed alla sua esposizione in materia di contrasto al Covid-19, adottando misure specifiche ed elaborando un trattamento sottoposto all’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Il target price delle azioni è di $65-75. Ecco gli step che percorsi dall’andamento del titolo Gilead GILD:

  • 1992 – 1996: da 0,70 a 1,19 USD
  • 1996 – 2000: da 1,19 a 2,05 USD
  • 2000 – 2004: da 2,05 a 7,25 USD
  • 2004 – 2008: da 7,25 a 24,34 USD
  • 2008 – 2012: da 24,34 a 23,72 USD
  • 2012 – 2016: da 23,72 a 96,45 USD
  • 2016 – 2020: da 96,45 a 65,07 USD
  • 2020 – presente da 65,07 a 68 USD

Gilead Storia

Al secolo Gilead Sciences, Inc, Gilead è una casa farmaceutica nata nel 1987 per mano del suo fondatore Michael L. Riordan, un talentuoso con formazione presso la Washington University, la John Hopkins School of Medicine e la Harvard Business School. I tre istituti erano alcune tra le istituzioni accademiche più importanti degli Stati Uniti nel campo dell’industria e della medicina.

Con il supporto di varie menti delle università americane, Riordan fonda la compagnia dandole il nome di Oligogen, focalizzandosi su ricerca e sviluppo di farmaci antivirali poiché in prima persona aveva contratto la febbre Dengue (un virus tropicale derivante da insetti). Ben presto l’azienda riceve supporto ed investimenti da importanti fondi di capitali, tra cui Menlo Ventures che impiegherà nel progetto 2 milioni di dollari.

Acquisiti finanziamenti e risorse umane adeguati, la società intraprende una lunga attività di ricerca e sviluppo nel campo del DNA e, dato il potenziale dell’operazione, decide di adottare il nome attuale, trasferendo in seguito la sua sede principale nel quartiere del Foster City’s Vintage Park.

Negli anni a seguire, Gilead attua una serie di acquisizioni strategiche con lo scopo di espandere la propria capacità di produzione e costruire una rete di distribuzione più strutturata verso l’estero, stipulando anche importanti accordi per la distribuzione in licenza di prodotti biofarmaceutici. Tra le recenti acquisizioni maggiormente degne di nota, spiccano:

  • Nimbus Apollo, Inc. (2016)
  • Kite Pharma (2017)
  • Cell Design Labs (2017)
  • Forty Seven (2020)
  • Immunomedics (2020)
  • MYR GmbH (2020)

Oggi Gilead è quotata presso l’indice S&P 500 e quello biotecnologico del NASDAQ, operando con profitto nella ricerca e nello sviluppo di prodotti contro il cancro, l’HIV, l’epatite B, l’epatite C, e il virus da influenza ed impiegando un asset molto ampio di prodotti farmaceutici e bio farmaceutici.

Recentemente, la Gilead Sciences, Inc. si è esposta per via della sua attività di ricerca e sviluppo del remdesivir, medicinale per il trattamento del virus da Covid-19, dal costo di 390/fiala per i paesi sviluppati (tra cui gli Stati Uniti) e di $520 per le compagnie assicurative americane.

Gilead Modello di Business

Come anticipato nel primo paragrafo, Gilead è attiva nel campo farmaceutico ed in quello biofarmaceutico, in ricerca e sviluppo di prodotti contro il cancro, l’HIV, l’epatite B, l’epatite C ed il virus da influenza. Inoltre, la società ha sviluppato un trattamento farmaceutico per il Covid-19 a base di remdesivir, metodo dichiarato ancora poco attendibile dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Collezionato un ampio numero di ricerche e risultati ottenuti dei campi che abbiamo citato, Gliead Sciences Inc. è oggi attiva sul mercato con un  cospicuo asset di prodotti sviluppati e commercializzati, che costituiscono importanti prospettive per il futuro della compagnia.

Tra i prodotti Gilead maggiormente diffusi spiccano Harvoni e Sovaldi.

Gilead Partners e Competitors

Anche Gilead Sciences Inc., come spesso accade, mantiene relazioni e rapporti di collaborazione con aziende ed associazioni del comparto medico e farmaceutico. L’obiettivo è quello di rendere la propria attività di ricerca e sviluppo più rapida e riuscire a raggiungere con maggiore semplicità un bacino più ampio di utenti che necessitano di cure.

Partners

Con queste premesse, l’azienda ha si è legata a laboratori, enti ed associazioni di categoria, al fine si supportare diverse cause, tra cui quella sella sensibilizzazione delle malattie di HIV ed AIDS nel sud degli Stati Uniti. Con l’intento di aumentare la propria influenza sul territorio ed operare con maggiore agilità, Gilead si è circondata di partners ed istituzioni, tra cui:

  • Emory University Rollins School of Public Health
  • University of Houston Graduate College of Social Work
  • Southern AIDS Coalition
  • Borrego Community Health Foundation
  • ecc.

Oltre ad enti ed organizzazioni attive nella ricerca di strumenti contro cancro, HIV ed AIDS, vi sono aziende laboratori ed aziende farmaceutiche con cui Gilead collabora al fine di efficientare sviluppo e commercializzazione di vari prodotti farmaceutici. Tra i partners più importanti, emergono:

  • Arcus Bioscences
  • Africphar
  • Amba Pharmaceuticals
  • Aspen Pharmacare
  • DCH Auriga
  • Delta Medical
  • Dinafa
  • Eva Pharma
  • Ferozsons Laboratories
  • Gador Pharmaceutical Exchange
  • Gador SA
  • Hydrapharm e tanti, tantissimi altri.

Tutto ciò, per collocare l’azienda americana tra le principali nel comparto biofarmaceutico, con un impegno costante nella progettazione di metodi con cui intervenire sulle patologie e nel supporto ai malati.

Competitors

Un aspetto altrettanto importante legato a Gilead è quello relativo ai suoi concorrenti diretti. Pur ricoprendo un ruolo di dominanza nel segmento farmaceutico, infatti, l’azienda opera in un settore di mercato molto complesso e popolato da diverse realtà, alcune delle quali molto estese e con altissimi volumi d’affari.

A questo proposito, ecco le principali organizzazioni che concorrono per le quote di mercato di Gilead Sciences Inc:

Tali operatori sono i più importanti tra i competitors collegati all’azienda e, come questa, operano nella ricerca, nello sviluppo e nella commercializzazione di medicinali e trattamenti innovativi per le patologie che abbiamo indicato.

Altre azioni su cui investire

Conclusioni

In questo articolo abbiamo analizzato storia e caratteristiche di Gilead Sciences Inc., con le strategie adottate dall’azienda ed i suoi casi di successo. Abbiamo fornito informazioni utili ed i dati rilevanti in merito al titolo Gilead GILD, approfondendo il suo andamento nel tempo e le previsioni per il futuro.

Investire in azioni Gilead, dunque, risulta essere una scelta strategica intelligente, soprattutto in virtù dell’attuale periodo storico e dell’alta influenza delle case farmaceutiche sui mercati mondiali.

La società, nel dettaglio, ha visto un andamento storico positivo e, salvo alcuni normali cenni di ribasso, una crescita esponenziale a partire dal 2016, dati anche i suoi importanti risultati in termini di ricerca scientifica contro il cancro, l’epatite, l’HIV e l’AIDS e, cosa non meno importante, in termini operativi, data anche l’aggressiva strategia di acquisizione di attività e brevetti, attuata da Gilead.

Infine, abbiamo fatto chiarezza sui migliori strumenti con cui investire in azioni Gilead, con un riferimento alle migliori paittaforme di trading da adoperare per le proprie operazioni. Abbiamo, infatti, indicato le piattaforme LiquidityX e eToro come affidabili, trasparenti ed efficaci perché autorizzate a livello internazionale ed estremamente semplici nel loro utilizzo. Facendo dell’operatività trading un’attività alla portata dei meno esperti.

Con la consapevolezza che, se adoperato con costanza e metodo, il trading online possa essere una forma di investimento redditizia e che possa trasformarsi in un impegno continuativo.

 

Quando nasce Gilead Sciences Inc.?

La compagnia nasce nel 1987 a Foster City, per mano del suo fondatore Michael L. Riordan, che ne sarà Amministratore Delegato fino al 1996.

Di cosa si occupa l’azienda Gilead?

Si tratta di una casa farmaceutica e biofarmaceutica che studia e sviluppa prodotti innovativi per il trattamento di patologie quali l’epatite C cronica, l’HIV, l’AIDS ed il cancro.

 

[Totael: 0 Media: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.