Azioni Nokia ADR (NOK): Quotazioni e Prezzo in Tempo Reale

Pubblicato: 28 Febbraio 2022 da paola

Ti incuriosisce l’idea di investire in azioni Nokia ADR (NYSE: NOK) ma ancora non sei sicuro possa essere un buon investimento? Noi di Insider24 abbiamo preparato questo articolo proprio per te. Oltre a fornirti tutte le informazioni necessarie per decidere se investire o no, ti riveleremo anche le nostre piattaforme trading online preferite per acquistare azioni Nokia, e in più riporteremo per te le previsioni sul titolo da parte dei migliori analisti di Wall Street!

Continua a leggere per sapere di più!

Prima di cominciare, ecco innanzitutto la quotazione e il prezzo in tempo reale delle azioni Nokia ADR (NOK):

Nokia Corporation
NYSE
NOK
5,13 USD

Apertura: 5.14$ Variazione Giornaliero %: +1.1834308
Mass. Giornaliero: 5.19$ Mass. Annuale: 6.4$
Min. Giornaliero: 5.11$ Min. Annuale: 4.37$
Prezzo medio 50: 4,95$ Variazione Annuale %: +0.05999994
Prezzo medio 200: 5,28$ Prezzo/Earning: 17,69$
Volume: 21381323 Utile per Azione: 0,29$
Ult. chiusura: 5,07$
Industria: Settore: CEO: Nazione:
Communication Equipment Technology Mr. Rajeev Suri FI
Simbolo: NOK Mercato: NYSE
Sito Web: https://www.nokia.com
NOK

Azioni Nokia ADR Dati Finanziari

Questa sezione ti fornirà tutti i dati finanziari che devi conoscere per comprendere lo stato di salute della società e quindi decidere se investire in azioni Nokia, colosso finlandese della tecnologia e delle comunicazioni.

Principali Azionisti

Innanzitutto, ecco chi sono i principali azionisti di Nokia:

NOK
;
Azionisti Azioni Data Report Cambio
BCS WEALTH MANAGEMENT2000030/06/2022 +0
OPTAS, LLC1125530/06/2022 +928
DILIGENT INVESTORS, LLC3070030/06/2022-3
MOISAND FITZGERALD TAMAYO, LLC51530/06/2022 +215
BANK OF NOVA SCOTIA1550030/06/2022 +0
BESSEMER GROUP INC426030/06/2022-3863
ALLWORTH FINANCIAL LP436930/06/2022-435
PRIVATE ADVISOR GROUP, LLC43070130/06/2022 +59617
WESTERN PACIFIC WEALTH MANAGEMENT, LP904330/06/2022 +0
Others53263306930/06/2022

Management

Il seguente grafico invece riporta i principali executives che compongono il management di Nokia ADR:

Nome Titolo
Qais EsraweeHead of Sub-Region, Lower Gulf, Afghanistan & Pakistan - Networks Bus.
Ms. Maria Rosaria Varsellona J.D., L.L.B.Executive Officer
Mr. Sergei KhrabyHead of Belarussian office
Ms. Stephanie Werner-DietzChief People Officer
Katja AntilaHead of Media Relations
Mr. Nassib Abou-KhalilChief Legal Officer
Mr. David Terence Mulholland C.F.A.Head of Investor Relations
Mr. Nishant BatraChief Strategy & Technology Officer
Mr. Marco WirenChief Financial Officer
Mr. Pekka Ilmari LundmarkPres & Chief Executive Officer

Indicatori di Borsa

Gli indicatori di borsa sono tra i dati più utili per comprendere non solo lo stato di salute di una società, ma soprattutto la performance, ed è quindi necessario conoscerli prima di investire.

Guarda il grafico qua sotto per conoscere gli indicatori di borsa di Nokia:

Dividend yield: +0.01
Dividend yield PER: +0.68
Rapporto PE: +17.79
Rapporto PEG: +0.11
Rapporto di pagamento: +0.1
Rapporto veloce: +1.27
Rapporto di cassa: +0.44
Giorni di vendite eccezionali: +96.52
Ciclo operativo: +100.91
Giorni di debiti in sospeso: +103.98
Ciclo di conversione del contante: +11.55
Margine di profitto lordo: +0.4
Margine di profitto operativo: +0.09
Margine di profitto prima delle tasse: +0.08
Margine di profitto netto: +0.07
Aliquota fiscale effettiva: +0.13
Ritorno sugli asset: +0.04
Return on equity: +0.1
Ritorno sul capitale investito: +0.08
Reddito netto da EBT: +0.87
EBT by EBIT: +0.9
Ebit for revenue: +0.09
Rapporto debito / PIL: +0.53
Debt equity ratio: +1.16
Debito a lungo termine per la capitalizzazione: +0.22
Debito totale per la capitalizzazione: +0.23
Copertura interessi: -24
Rapporto tra flusso di cassa e debito: +0.3
Moltiplicatore del capitale della società: +2.16
Fatturato della contabilità clienti: +3.78
Rotazione contabilità fornitori: +3.51
Volume di vendita dell'inventario: +4.73
Rotazione cespiti: +7.93
Asset turnover: +0.56
Flusso di cassa operativo per azione: +0.31
Flusso di cassa gratuito per azione: +0.2
Cash per share: +1.69
Rapporto di vendita del flusso di cassa operativo: +0.08
Indice del flusso di cassa operativo del flusso di cassa libero: +0.67
Rapporti di copertura del flusso di cassa: +0.3
Rapporti di copertura a breve termine: +4.38
Indice di copertura della spesa in conto capitale: +2.99
Rapporto di copertura dei dividendi pagati e Capex: +2.99
Rapporto prezzo-valore contabile: +1.3
Rapporto prezzo / libro contabile: +1.3
Rapporto prezzo / vendita: +1.07
Tasso di guadagno rispetto al prezzo: +14.62
Rapporto prezzo / flusso di cassa libero: +21.42
Rapporto prezzo / flusso di cassa operativo: +14.26
Rapporto flusso di cassa prezzo: +14.26
Prezzo tra guadagni e rapporto di crescita: +0.11
Rapporto prezzo di vendita: +1.07
Valore aziendale multiplo: +8.42
Price Fair Value: +1.3

Dividendo

Teoricamente, Nokia prevede la distribuzione di un dividendo annuale ai suoi azionisti. Sembra però che l’ultimo dividendo pagato dall’azienda risalga al 2019 in quanto relativo all’esercizio 2018. Il dividendo era pari a 0,05 euro per azione.

Ti ricordiamo che per poter usufruire del dividendo occorre investire in azioni vere e proprie e non in azioni frazionate o CFD. Non preoccuparti, nelle prossime sezioni dell’articolo ti forniremo tutte le informazioni necessarie per capire come comprare azioni vere e proprie e come comprare azioni frazionate/CFD.

Cash Flow

Il seguente grafico mostra invece la liquidità (cash flow) di Nokia ADR:

Data 13/09/2022
DCF 6.32
Prezzo dell'azione 5.13

Azioni Nokia ADR Previsioni

Nokia è una delle aziende leader nel mercato mondiale delle telecomunicazioni, ed è anche un’azienda focalizzata sull’innovazione tecnologica, per cui sempre in evoluzione. Molti sostengono che investire in azioni Nokia ADR possa rappresentare un buon investimento sia a breve che a lungo termine.

Tuttavia, non tutti gli analisti hanno la stessa opinione riguardo alle previsioni del titolo Nokia in Borsa. Nonostante molti ritengano che landamento sia in rialzo, altri ritengono che l’orizzonte temporale sia invece piuttosto breve.

Alcuni punti deboli dell’azienda, che possono influenzare fortemente l’andamento del suo titolo in Borsa, sono rappresentati dalle risorse investite nella ricerca e nello sviluppo, le partnerships e il futuro incerto dell’azienda nel settore della telefonia mobile.

Ma vediamo cosa ne pensano i migliori analisti di Wall Street, nel grafico qui sotto:

Data: 12/09/2022

Raccomandazione:
Strong Buy
Dettagli DCF:
Strong Buy
Dettagli ROE:
Neutral
Dettagli ROA:
Neutral
Dettagli DE:
Buy
Dettagli PE:
Strong Buy
Dettagli PB:
Strong Buy

Dove Comprare Azioni Nokia ADR?

Comprare azioni online è diventato estremamente semplice e intuitivo grazie ai nuovi e molteplici servizi di trading online, anche per chi magari non ha un’istruzione universitaria o un’esperienza pluriennale in operazioni trading in Borsa. La maggior parte delle piattaforme online permette infatti di investire senza dover pagare le commissioni che invece vengono imposte dalle banche.

Tuttavia, va specificato che, con tantissimi siti alla portata di tutti, distinguere tra siti legittimi e potenziali truffe è diventato sempre più difficile, ed è per questo che abbiamo deciso di condividere con te le nostre piattaforme trading online preferite per investire in azioni Nokia ADR.

In questa sezione metteremo a confronto i pro di due dei migliori broker azioni, che noi di Insider24 riteniamo particolarmente efficienti e facili da usare: eToro e XTB.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    eToro

    eToro è tra le piattaforme di trading online più diffuse al mondo e conta oltre 10 milioni di utenti, grazie soprattutto alla possibilità di investire in azioni, azioni frazionate, ETF, CFD e criptovalute senza commissioni sull’eseguito.

    Per investire in azioni Nokia ADR vere e proprie si ricorda agli utenti di non azionare la LEVA, che altrimenti farà automaticamente investire in CFD. Solo investendo in azioni vere e proprie sarà infatti possibile ricevere il dividendo previsto dalla società.

    È inoltre bene ricordare che investire in azioni CFD è consigliabile soltanto per gli investitori propensi al rischio. È infatti consigliabile per chi desidera ottenere guadagni a livello giornaliero, ma non ha paura di perdere denaro velocemente.

    Un altro vantaggio dello scegliere eToro come piattaforma trading online per investire in azioni Nokia ADR, è la possibilità di creare un Account Demo Gratuito con cui fare pratica senza dover investire denaro reale.

    Ma la caratteristica più innovativa di eToro è la funzione Copy Trading, che permette agli utenti di copiare automaticamente le operazioni dei top investors della piattaforma. Una funzione che non solo permette di effettuare operazioni vincenti, ma che facilita anche l’apprendimento!

    Allora, che cosa aspetti? Clicca Qui per Creare subito il tuo Account Demo Gratuito su eToro!

    XTB

    Un’altra piattaforma di trading online regolamentata a livello internazionale con cui comprare azioni Nokia ADR è XTB, un broker dotato di un’interfaccia particolarmente intuitiva, che l’ha reso uno dei nostri preferiti non solo a Insider24, ma in tutto il mondo.

    XTB permette di investire in azioni vere e proprie, CFD e ETF. Un vero vantaggio se si considera che Nokia prevede la distribuzione di un dividendo, ma che questo non viene distribuito dagli azionisti da circa 2 anni. Grazie a XTB, puoi scegliere se investire in azioni vere e proprie, o in CFD.

    Come eToro, anche XTB permette di creare un Account Demo con cui iniziare a negoziare senza dover investire denaro reale. Ciò che contraddistingue questa piattaforma è tuttavia la possibilità di apprendere sul sito grazie a un Corso di Trading Gratuito, un ebook semplice e utile che propone un corso sui concetti fondamentali del trading online. Grazie al Corso di Trading Gratuito, potrai migliorare le tue operazioni online sulla piattaforma e ottenere profitti sempre maggiori!

    Allora, che cosa aspetti? Clicca Qui per Registrarti Subito su XTB 

    Nokia ADR Dati Rilevanti

    La seguente tabella riporta i dati più rilevanti di Nokia ADR:

    📅FONDAZIONE: 12 Maggio 1865, Tampere, Finlandia
    👨FONDATORE: Fredrik Idestam, Eduard Polòn, Leo Mechelin
    🏦SEDE PRINCIPALE: Espoo, Finlandia
    FATTURATO: €23,33 miliardi (2019)
    👨‍🦰CEO: Pekka Lundmark

    Nokia ADR Storia

    Avete letto bene, la storia di Nokia è iniziata proprio nel 1865, in Finlandia, quando la nota azienda che oggi colleghiamo alla telefonia e al celeberrimo Nokia 3310, produceva carta vicino a Helsinki. Nel corso dei suoi 150 anni di storia, Nokia ha diversificato il proprio mercato molteplici volte: dopo la carta, la società finlandese è passata alla produzione di gomma, fornendo stivali ed equipaggiamenti per l’esercito finlandese durante la prima guerra mondiale.

    Solo negli anni ’90 la Nokia è approdata al mercato della telefonia mobile, tramite l’allora CEO Ollis che aveva l’intenzione di trasformare Nokia in una società “orientata alle telecomunicazioni “, lasciando perdere il business dell’energia. Il grande cambiamento messo in atto da Ollis ha avuto decisamente successo, e la società è cresciuta rapidamente negli anni seguenti.

    La società è passata dall’avere un utile in negativo nel 1991, all’avere 1 miliardo di euro nel 1995. e quasi 4 miliardi di euro nel 1999. Alcuni dei telefoni cellulari più iconici degli anni ’90 e 2000, infatti, appartengono proprio alla Nokia.

    Tuttavia, Nokia non poteva prevedere che l’introduzione di un nuovo telefono cellulare mai visto prima avrebbe rivoluzionato il suo intero modello di business. Stiamo parlando dell’Iphone, che ha reinventato il modo di concepire i telefoni cellulari, introducendo gli smartphones e cambiando radicalmente tutto il settore della telefonia mobile. A partire dal 2011, infatti, con il successo stravolgente di Apple, la Nokia ha attraversato una vera e propria crisi di identità, che l’ha portata nel 2013 a stringere un accordo con Microsoft cedendo alla società la divisione Device & Services.

    Da dopo questo accordo, Nokia si è sicuramente salvata dal punto di vista finanziario, ma ha anche perso progressivamente potere nel mercato della telefonia, dal quale oggi l’azienda è quasi del tutto scomparsa. Oggi, la principale attività di Nokia sono le reti di trasmissione, che rappresentano il core business dell’azienda.

    Nokia ADR Business Model

    Per oltre 10 anni, Nokia è stata un’azienda leader assoluta del mercato della telefonia mobile. Ma se pensate che non abbia esteso il proprio potere ad altri progetti, state sbagliando di grosso: Nokia infatti ha allo stesso tempo contribuito all’avanzare dell’intero settore delle comunicazioni, collaborando alla realizzazione delle reti GSM, 3G, LTE e 5G.

    Attualmente il core Business di Nokia è rappresentato dalle reti di trasmissione, più precisamente software e servizi per le infrastrutture di rete – un business che ha contribuito allo sviluppo della rete 5G a livello globale!

    Non è quindi un mistero il fatto che questa azienda finlandese sia rimasta in piedi e abbia addirittura generato un fatturato pari a 24 miliardi di euro (2019) anche dopo la sua scomparsa dal mercato della telefonia mobile. Grazie alla recente partnership con HDM Global (The House of Nokia Phones), si potrebbe pensare che Nokia possa fare una ricomparsa nel settore della telefonia, ritornando sul mercato con nuovi modelli di tablet e smartphones. Ma questo resta ancora da vedere.

    Da quando ha ceduto la divisione Devices & Services a Microsoft nel 2013, Nokia opera attraverso 2 divisioni:

    • Nokia Technologies: divisione destinata alla ricerca e allo sviluppo di nuove tecnologie, brevetti e prodotti per i consumatori
    • Nokia Network: divisione incentrata invece sulle infrastrutture di rete (reti mobili, reti fisse, application & analytics)

    A oggi, Nokia è il 3° produttore mondiale per apparecchiature di rete, record che detenie dal 2018.

    Nokia ADR Partners and Competitors

    Chi sono i principali competitors di un’azienda come Nokia ADR? Sicuramente altri colossi della telefonia e produttori di smartphones, ma anche, data l’attività di Nokia nelle reti di trasmissione, aziende che operano nella realizzazione delle reti mobili di prossima generazione (5G).

    Vediamo innazitutto i principali competitors di Nokia ADR nel settore della telefonia:

    • Samsung
    • Huawei
    • Apple
    • Xiaomi
    • Juniper

    Per quanto riguarda invece il settore delle reti mobili e delle infrastrutture di rete, ecco chi sono invece i principali competitors di Nokia ADR:

    • Ericsson
    • Huawei
    • Zte

    E chi sono invece i partners di Nokia ADR? Nel corso degli anni, l’azienda ha stretto diverse partnerships strategiche che le hanno consentito di salvarsi dalla crisi del 2011, e successivamente di approdare nel mercato delle infrastrutture di rete, continuando a prosperare nonostante la scomparsa dei propri telefoni cellulari dal mercato. Vediamo insieme chi sono i principali partners di Nokia ADR:

    • Microsoft: alleanza stretta nel 2013 – Nokia ha ceduto la divisione Devices & Services a Microsoft
    • Vodafone: alleanza stretta nel 2007 per la creazione di un nuovo social network di condivisione di files, che purtroppo ha avuto poco successo
    • BMW, Mercedes, Volkswagen: alleanza stretta nel 2015, che ha portato Nokia a integrarsi nei sistemi di navigazione di queste aziende
    • HDM Global: alleanza stretta nel 2016, che prevede la produzione di smarphones e tablet firmati Nokia.

    Conclusioni

    Nel corso di questo articolo abbiamo fornito i principali dati di interesse finanziario e societario per poter comprendere lo stato di salute di Nokia ADR, azienda finlandese colosso della tecnologia e delle comunicazioni.

    Ricapitolando, la storia di Nokia risale al 1865, quando l’azienda fabbricava carta nei pressi di Helsinki, in Finlandia. Successivamente Nokia si è spostata alla produzione di gomma, diventando uno dei fornitori principali di stivali ed equipaggiamento per l’esercito finlandese durante la prima guerra mondiale. Solo negli anni ’90 l’azienda è approdata nel mercato della telefonia, diventando conosciuta in tutto il mondo grazie ai suoi telefoni cellulari.

    Oggi Nokia ha spostato il suo business sulle reti mobili e le infrastrutture di rete, collaborando anche alla realizzazione della rete 5G, e mantenendo alta la sua posizione con un fatturato di oltre 20 miliardi di euro (2019).

    FAQ

    In che settore opera Nokia oggi?

    Dopo la sua scomparsa dal mercato della telefonia mobile, Nokia si è spostata verso il settore delle reti mobili e delle infrastrutture di rete e ha collaborato alla realizzazione del 5G.

    Dove posso comprare azioni Nokia ADR (NOK)?

    Puoi acquistare azioni Nokia ADR (NOK) su tutte le piattaforme trading online (oltre che in banca, pagando però una commissione). Ti consigliamo di provare eToro e XTB.

    [Totael: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.