Azioni Microsoft MSFT [Quotazione e prezzo in tempo reale]

Pubblicato: 20 Gennaio, 2022 da Giulia M.

Ecco una guida completa con i dati aggiornati, la quotazione ed il prezzo in tempo reale delle azioni Microsoft MSFT.

Microsoft Corp
NASDAQ
MSFT
264,89 USD

Apertura: 268.205$ Variazione Giornaliero %: -1.0496815
Mass. Giornaliero: 268.3$ Mass. Annuale: 349.67$
Min. Giornaliero: 263.28$ Min. Annuale: 241.51$
Prezzo medio 50: 267,31$ Variazione Annuale %: -2.8099976
Prezzo medio 200: 299,44$ Prezzo/Earning: 27,65$
Volume: 24615114 Utile per Azione: 9,58$
Ult. chiusura: 267,70$
Industria: Settore: CEO: Nazione:
Software Infrastructure Technology Mr. Satya Nadella US
Simbolo: MSFT Mercato: NASDAQ
Sito Web: https://www.microsoft.com/en-us
MSFT

Microsoft Dati Finanziari Rilevanti

Ecco un elenco completo ed articolato di tutti i dati finanziari rilevanti di Microsoft, dati da conoscere prima di investire in Borsa:

Principali Azionisti 

Ecco un grafico di tutti i principali azionisti di Microsoft:

Message CGR TEAM: This chart not contain datas from API. Please try more later.

Management 

Vediamo qui di seguito tutti i membri della direzione di Microsoft:

Dati finanziari

Ecco tutti gli indicatori finanziari che occorre conoscere ed analizzare per comprendere l’andamento di Microsoft:

Indicatori di Borsa

Ecco i principali indicatori aziendali utili per comprendere la solidità di Microsoft a livello patrimoniale ed economico:

Dividendo

Microsoft paga ai suoi azionisti un ottimo dividendo trimestrale.

Cash Flow

Ecco il flusso di cassa di Microsoft:

Data 28/06/2022
DCF 266.43
Prezzo dell'azione 264.89

Azioni Microsoft Previsioni

Le azioni Microsoft sono quotate al NASDAQ, l’indice tecnologico degli Stati Uniti. Il titolo va benissimo da decenni e tutt’ora mantiene performance eccezionali. Negli ultimi 5 anni il titolo Microsoft ha triplicato il suo valore, passando da circa $50 ad oltre $3000 per azione. È veramente un’azienda molto solida su cui investire.

Come la maggior parte dei titoli ha avuto un crollo a Marzo 2020, conseguente alla pandemia Covid-19, ma successivamente si è ben ripresa.

Ecco il rating degli analisti sul titolo Microsoft:

Data: 27/06/2022

Raccomandazione:
Strong Buy
Dettagli DCF:
Strong Buy
Dettagli ROE:
Buy
Dettagli ROA:
Neutral
Dettagli DE:
Buy
Dettagli PE:
Strong Buy
Dettagli PB:
Strong Buy

Dove comprare le azioni Microsoft

Appurato che negoziare azioni Microsoft è un ottimo investimento, data la solidità e forte crescita dell’azienda, occorre comprendere come comprare questi titoli. Ecco le migliori piattaforme trading online:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Dove comprare azioni Microsoft? Il team di Insider24 ha controllato tutte le principali piattaforme di trading online con questi parametri:

    • Regolate dall’Unione Europea
    • Spread bassi
    • Professionali
    • Assistenza qualificata

    In base a questi parametri il Broker che vi consigliamo è eToro. eToro è una delle piattaforme di trading preferita degli italiani a causa degli innumerevoli vantaggi che offre. Perché scegliere eToro per negoziare il titolo Microsoft? Molti tradire hanno scelto eToro per queste ragioni:

    • Nessuna commissione sulla negoziazione
    • Spread basso sul titolo MFST
    • Piattaforma facile da usare
    • Deposito minimo di soli 50 euro
    • Possibilità di investire anche in azioni frazionate, ETF, CFD e criptovalute
    • Demo gratuita per fare pratica
    • Servizio di Copy Trading per copiare con un click le mosse degli investitori migliori del mondo e dunque adatto anche per i principianti.

    Mi raccomando per comprare azioni reali su eToro e ricevere i dividendi non dovete attivare la LEVA, altrimenti investirete in CFD e non nelle azioni vere e proprie.

    Clicca qui per comprare azioni Microsoft sulla Demo di eToro

    Alterative a eToro:

    Microsoft Dati Rilevanti

    In sintesi ecco i dati rilevanti da tenere a mente su Microsoft, una delle migliori azioni americane della storia:

    👨  CEO: Satya Nadella (dal 2014)
    📅  DATA DI FONDAZIONE: 4 Aprile 1975
    🏠  SEDE CENTRALE: Redomond, Washington, Stati Uniti
    ⭐  SLOGAN: “Do Great Things”

    Microsoft Storia

    Microsoft è nata il 4 Aprile 1975 ad Albuquerque ed è diventata famosa per aver portato il computer all’interno di ogni casa ed ufficio.

    La storia di Microsoft risale agli anni ’60, quando i co-fondatori Bill Gates e Paul Allen frequentavano ancora le scuole medie ed impararono da soli a programmare.

    Nonostante il linguaggio di programmazione dell’epoca fu progettato per rendere semplice l’utilizzo del computer alle persone comuni erano in pochi quelli che potevano permettersi un pc.

    Ad oggi la Microsoft è una delle aziende tecnologiche più importanti ed influenti del mondo. La Microsoft nel 2020 aveva un fatturato di ben circa 143 miliardi di dollari.

    Ecco i 10 punti più salienti della storia dell’azienda dai momenti precedenti alla fondazione ad oggi:

    1. Accordo con la Computer Center Corporation prima della nascita di Microsoft
    2. Annuncio del kit hobbista Altair 8800
    3. Accordo con IBM
    4. Accordo con Apple
    5. Creazione di un Tool per gli utenti (Office Suite)
    6. Implementazione della grafica
    7. Steve Ballmer diventa il CEO dell’azienda
    8. La controversa acquisizione di Nokia
    9. LinkedIn diventa parte integrante di Microsoft

    L’azienda d’informatica è senza ombra di dubbio tra le più importanti del mondo e nel 2020 ha anche acquisito il gruppo ZeniMax Media.

    Nel 2022 Microsoft ha annunciato l’acquisizione di Activision Blizzard.

    Microsoft Modello di Business

    Il modello di business di Microsoft ha 3 componenti principali: Software, Cloud ed il resto.

    Il software Microsoft Office è nato come software per il cliente e molti di noi lo utilizzano sul proprio computer. La Suite Office è composta dai programmi Excel, Word,Powerpoint,  ed il loro sistema operativo è Windows

    Con il nuovo CEO, Satya Nadella, è iniziata la costruzione di un nuovo business cloud: Microsoft Azure.

    Il Software ed il Cloud rappresentano circa il 70% del totale delle entrate di Microsoft. Il resto delle entrate deriva da altri flussi come Linkedin, XBOX e Bing.

    Con il lancio di Office 365, Microsoft è passato da un software di licenza ad un software in abbonamento. Il software in abbonamento genera la maggior parte delle entrate.

    Office 365 consente agli iscritti di utilizzare tutto il software Microsoft Office Suite e altri Cloud-software per l’ambiente aziendale.

    Esistono 3 modelli di servizio Cloud:

    • Paas: piattaforma come servizio
    • Saas: software come servizio
    • Iaas: infrastruttura come servizio

    L’industria Cloud dovrebbe crescere, nei prossimi 5 anni, ad un tasso quasi del 20% annuo e dunque è un settore molto interessante per la crescita di Microsoft. attualmente l’azienda è la seconda nel mercato Cloud ma è quella che ha avuto la crescita maggiore.

    Il vantaggio competitivo di Microsoft è principalmente quello di avere costi di transizione bassi, una diversificazione alta e l’effetto Network, ovvero che alcune App possono funzionare solo se si ha anche Microsoft Office.

    Microsoft Sedi 

    Come abbiamo anticipato Microsoft ha la sua sede principale a Redmond, Washington, Stati Uniti, ma ha sedi in tutto il mondo.

    L’azienda è dunque presente in America, Asia ed Europa.

    In Italia ci sono due sedi: una a Roma ed una a Milano.

    Microsoft Partners e Competitors

    Per comprendere meglio la nota azienda informatica occorre analizzare i suoi partners e competitors.

    Partners

    Microsoft è impegnata ad aiutare le aziende di ogni settore a crescere più velocemente e più efficientemente che mai, attraverso l’innovazione aziendale alimentata da tecnologie cloud come l’Internet of Things e l’intelligenza artificiale.

    Come anticipato più persone o istituzioni utilizzano i sistemi Microsoft e più Microsoft aumenta di valore.

    Alcune importanti aziende partner di Microsoft sono le seguenti:

    • KPMG
    • Schneider Electric
    • Sephora
    • Adobe
    • Track’em

    Ad esempio, KPMG sta lavorando con Microsoft  per creare il KPMG Digital Solutions Hub e KPMG “Clara” su Azure.

    L’azienda genera più del 94% del business attraverso le partnership.

    Attualmente Microsoft ha più di 60.000 partner cloud, molti più di Google, AWS e Salesforce messi insieme. I partner dell’azienda sostengono che la Microsoft non è solo un fornitore di tecnologia ma un vero e proprio partner commerciale.

    L’azienda per implementare le partnership ha assegnato tutti i partners a tre funzioni principali: Costruire insieme, Andare sul mercato insieme e Vendere insieme.

    Questo semplificherà e ottimizzerà il lavoro, promuoverà una maggiore collaborazione ed una cultura del lavoro che pone i partner al primo posto.

    Competitors

    Il primo nome che viene in mente pensando ai competitors di Microsoft è senza ombra di dubbio Apple.

    Apple è leader di settore e negli ultimi anni ha superato tutte le rivali sul mercato. Entrambe le aziende sono state guidate da leader molto carismatici e di successo ma Apple grazie al suo design simbolo di unicità ha prevalso.

    Basti pensare che attualmente Apple fattura circa 260 miliardi di dollari all’anno, il doppio di Microsoft!

    Questo però non deve farvi dedurre che Microsoft non va bene, è comunque tra le aziende più grandi e importanti del mondo.

    Oltre ad Apple, gli altri principali competitors sono i seguenti:

    Conclusioni

    Microsoft è senza dubbio alcuno una delle aziende più importanti dell’America e del mondo. Secondo gli analisti, le sue azioni sono tra le migliori azioni tecnologiche da comprare nel corso dell’anno.

    L’azienda ormai da anni è leader nel campo Software e sta entrando anche nel settore del Cloud. Le azioni dell’azienda sono sempre andate molto bene e sicuramente cresceranno ancora.

    Nonostante la rivalità con Apple e la crisi dovuta al Covid-19, le azioni Microsoft sono un ottimo investimento.

    Vi ricordiamo che potete negoziare le azioni MSFT su eToro.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Quando è stata fondata Microsoft?

    Microsoft è stata fondata il 4 Aprile del 1975 ad Albuquerque, negli Stati Uniti.

    Dove sono quotate le azioni di Microsoft?

    Le azioni di Microsoft sono quotate al NASDAQ, l’indice delle aziende tecnologiche degli Stati Uniti.

    [Totael: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.