Azioni JD.com (JD): Prezzo e Quotazioni in tempo reale

Pubblicato: 21 Marzo, 2022 da Lorenzo

Ecco quotazione e prezzo in tempo reale delle azioni JD.com (NASDAQ: JD), con le informazioni più importanti sulla compagnia ed i dati rilevanti in merito al titolo.

JD.com, Inc.
NASDAQ
JD
65,95 USD

Apertura: 63.91$ Variazione Giornaliero %: +2.6938581
Mass. Giornaliero: 66.36$ Mass. Annuale: 92.69$
Min. Giornaliero: 63.68$ Min. Annuale: 41.56$
Prezzo medio 50: 57,82$ Variazione Annuale %: +1.7299957
Prezzo medio 200: 68,72$ Prezzo/Earning: 0,00$
Volume: 5462223 Utile per Azione: -0,98$
Ult. chiusura: 64,22$
Industria: Settore: CEO: Nazione:
Internet Retail Consumer Cyclical Mr. Qiangdong Liu CN
Simbolo: JD Mercato: NASDAQ
Sito Web: http://www.jd.com
JD

JD.com Inc. Profilo Aziendale 

Descrizione del Business

JD.com è la seconda azienda cinese di e-commerce dopo Alibaba in termini di volume di transazioni, offrendo un’ampia selezione di prodotti a prezzi competitivi, consegne veloci e affidabili. L’azienda ha costruito una propria infrastruttura a livello nazionale  che supporta le sue vendite online dirette, il suo mercato online e le attività omnichannel. JD.com ha lanciato la sua attività di e-commerce nel 2010.

Contatti
No. 18 Kechuang 11 Street, 20th Floor, Building A, Yizhuang Economic and Technological Development Zone
Beijing, 101111, China, People’s Republic of
T +86 4006065500
ir@JD.com
www.jd.com
 
Dipendenti
320.000
 
Tipologia di azioni

Come comprare azioni JD.com?

Per comprare azioni JD.com non dovrete fare altro che seguire i seguenti passi:

  1. Scegliere un broker online regolamentato che consenta di acquistare azioni JD.com, come ad esempio eToro.
  2. Registrarvi gratuitamente.
  3. Simulare facoltativamente l’operazione d’acquisto sull’account Demo del broker.
  4. Depositare l’importo minimo stabilito dal broker tramite carta di credito/debito, bonifico o eWallet. Il deposito minimo generalmente va da 50 a 250 euro.
  5. Cercare le azioni JD.com nella barra di ricerca del broker.
  6. Scegliere quanto investirci o quante azioni comprare.
  7. Aggiungere eventuali stop loss o take profit.
  8. Cliccare su “Compra”.

Una volta completati questi passaggi, potrete vedere le azioni acquistate sul vostro conto di intermediazione e ricevere eventuali dividendi. 

Ecco la lista dei migliori broker online secondo i nostri criteri. Tutti i broker in tabella sono regolamentati ed in possesso delle dovute licenze.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    eToro

    Uno dei migliori broker con cui comprare azioni JD.com è sicuramente la piattaforma globale eToro, autorizzata e regolamentata a livello internazionale.

    Con oltre 10 milioni di utenti iscritti, infatti, lo strumento è tra i più diffusi nel mondo del trading ed è particolarmente apprezzato poiché permette di negoziare azioni online Senza Commissioni di negoziazione.

    Nota per la sua estrema rapidità e semplicità d’uso, la piattaforma dispone di operatività CFD e della possibilità di accedere ad un Conto Demo Gratuito, con cui iniziare ad operare senza investire denaro reale. Tra i tratti distintivi del broker, però, troviamo la sua innovativa funzione di Copy Trading, con cui è possibile replicare le operazioni dei trader più capaci.

    Sulla piattaforma troverete inoltre azioni frazionate, ETF, CFD, portafogli d’investimento e criptovalute.

    Clicca qui per registrarti a eToro

    XTB

    Un altro broker molto popolare con cui comprare azioni JD.com è sicuramente il broker XTB. Anch’esso regolamentato a livello internazionale, conta milioni di utenti ed è tra i più semplici ed intuitivi da adoperare per i propri investimenti online.

    Tra i maggiori benefici del broker, troviamo la possibilità di negoziare azioni JD.com Senza Commissioni di negoziazione , rendendo l’attività di trading poco onerosa ed accessibile ad un ampio pubblico.

    Anch’essa molto apprezzata dai trader di tutto il mondo, la piattaforma presenta alcuni interessanti benefici, tra cui:

    • Conto Demo (con cui iniziare a negoziare azioni, senza investire denaro reale)
    • Corso di Trading Gratuito (un pratico ebook da cui apprendere i fondamentali del trading online)
    • Piattaforma xStation5
    • Presenza di ETF e CFD

    Iscriviti subito a XTB cliccando qui

    Azioni JD.com Dati Finanziari Rilevanti

    Ecco, quindi, i principali dati finanziari di JD.com, inerenti ai suoi numeri ed al suo management. Dati da conoscere prima di comprare una delle migliori azioni cinesi sul mercato.

    Principali Azionisti

    Ecco il grafico dettagliato con i principali azionisti dell’ecosistema JD.com.

    Message CGR TEAM: This chart not contain datas from API. Please try more later.

    Management

    Di seguito, il management del gruppo, con il board e le sue personalità amministrative.

    Dati Finanziari

    Non meno importanti sono i numeri e gli indicatori finanziari di JD.com, con informazioni ed i dati più interessanti.

    Indicatori di Borsa

    Si tratta dei principali dati aziendali del gruppo JD.com, con indicatori economici utili a comprendere le performance della multinazionale.

    Azioni JD.com Dividendi

    JD.com non rilascia dividendi ai suoi azionisti.

    Azioni JD.com Previsioni

    JD.com è un’azienda giovane che si è quotata in Borsa da poco, per cui è difficile fare previsioni accurate sul titolo. Sicuramente, è possibile dire che il potenziale futuro è davvero enorme.

    Nel 2020, il titolo JD.com ha visto un andamento molto positivo soprattutto per via dell’ascesa del segmento e-commerce dovuta alla pandemia Covid-19 ed all’impossibilità di fare acquisti presso esercizi fisici. Con l’uscita dal Covid-19 ha invece affrontato diversi alti e bassi. Il titolo probabilmente vedrà una ulteriore crescita futura, data l’incidenza sempre maggiore dell’online sugli acquisti a livello globale.

    Come sono le previsioni per le azioni JD.com? Ecco un rating degli analisti:

    Data: 01/07/2022

    Raccomandazione:
    Buy
    Dettagli DCF:
    Strong Buy
    Dettagli ROE:
    Neutral
    Dettagli ROA:
    Neutral
    Dettagli DE:
    Buy
    Dettagli PE:
    Strong Sell
    Dettagli PB:
    Strong Buy

    JD.com Storia

    Al secolo JD.com Inc., si tratta di un’azienda globale di commercio elettronico con sede a Pechino. Conosciuta anche come Jingdong e 360buy, la compagnia è una delle più importanti al mondo nel suo settore ed è diretto competitor di giganti quali Tmall (di proprietà del gruppo Alibaba) ed Amazon, con un volume di transazioni e di ricavi che fa dell’azienda, secondo Fortune Global 500, uno dei gruppi tech più attivi del pianeta.

    JD nasce il 18 giugno 1998 come Jingdong Century Trading per commercializzare dischi magneto-ottici, dispositivi per l’archiviazione dei file da pc. Lanciata la sua piattaforma di e-commerce nel 2004, la società si promuove come jdlaser.com ed avvia la vendita di svariati articoli, tra cui:

    • Beni di consumo
    • Elettronica
    • Telefoni Cellulari
    • PC e tanti altri prodotti

    Il tutto per mano del suo fondatore Liu Qiangdong, noto anche come “il Jeff Bezos cinese” per via dei risultati raggiunti con la sua compagnia. Pianificate numerose aperture nel territorio cinese ed una conseguente espansione nel mercato internazionale, infatti, l’imprenditore conduce il gruppo al successo percorrendo tappe fondamentali per la crescita di JD.com.

    Tra i passaggi fondamentali legati all’azienda, dunque, spiccano:

    • 2006: nuova sede a Shanghai
    • 2007: nuova sede a Guanzhou
    • 2007: lancio della nuova piattaforma 360buy.com
    • 2013: riassetto della piattaforma sotto il dominio JD.com

    Segue l’espansione in più aree del mondo, tra cui Russia ed Europa, con un importante accordo di cessione del 15% delle quote societarie al gruppo Tencent, oggi tra i leader mondiali del settore tech.

    Con un costante impegno in ricerca, innovazione tecnologica ed espansione del proprio mercato, dunque, il gruppo JD è oggi tra le realtà dominanti nel mondo del commercio elettronico ed investe in Intelligenza Artificiale ed infrastrutture con cui migliorare ed ottimizzare le proprie spedizioni. Tra queste emergono il più grande sistema di consegne con droni, un servizio di consegna robotica e la costruzione di un aeroporto per l’atterraggio dei droni da consegna.

    JD.com Modello di Business

    JD.com è oggi uno dei giganti del commercio elettronico, con più di 220.ooo collaboratori nel mondo ed interessi in molte aree del settore e del pianeta.

    Nato dapprima per la vendita di dispositivi di archiviazione elettronica, il gruppo ha nel tempo assunto diverse denominazioni sino a consolidarsi come piattaforma per il commercio al dettaglio di infinite categorie di beni ed oggetti: dall’elettronica ai beni di consumo, dall’abbigliamento ai prodotti per la casa, dagli attrezzi da lavoro ai giocattoli.

    Per sostenere la sua espansione nel mondo, la compagnia ha nel tempo attuato una continua politica di espansione fatta di acquisizioni di realtà estere ed apertura al mercato internazionale. Tra gli investimenti strategici più importanti ad opera del gruppo, infatti, troviamo quelli in:

    • 360buy.com
    • Yihaodian
    • Farfetch
    • 7Fresh
    • tiki.vn
    • Jade Palace Hotel

    Andiamo ad analizzare nel dettaglio ognuna di queste realtà industriali. Tech e non.

    360buy.com

    Si tratta dell’evoluzione del primo e-commerce retail di JD, allora denominato jdlaser.com. Questo, a seguito di un riassetto organizzativo, sarà sostituito da 360buy.com. La piattaforma, lanciata nel mercato internazionale, determina un cambio del nome della compagnia, che diviene Jingdong Mall, e si attiva nella vendita di dischi, libri, ebooks e tanto altro.

    Yihaodian

    Fondato nel 2008 da Gang Yu e Junling Liu, il sito è un supermercato online nato in Cina e divenuto per il 100% delle sue quote, di proprietà del gruppo Walmart.

    Questo cederà l’azienda al gruppo JD nel 2016, in cambio di una quota di partecipazione alla società pari al 5,9% (dal valore di 1,5 miliardi).

    Farfetch

    Nel giugno del 2017, JD investe circa 397 milioni di dollari nella società portoghese. L’azienda, noto marketplace di beni di lusso, moda e design, nasce nel 2007 per mano di un imprenditore portoghese ed ha sede principale a Londra, con uffici in 14 città e più di 4,500 dipendenti nel mondo.

    7Fresh

    Nel 2018 il gruppo apre il primo punto vendita di una catena di supermercati hi-tech. Nati con l’insegna 7Fresh (Seven Fresh), i magazzini sono aperti 24 ore al giorno per tutta la settimana, con un’alta connotazione innovativa ed un’offerta commerciale molto ampia.

    tiki.vn

    Nel 2018 l’azienda investe circa 50 milioni di dollari nella piattaforma di commercio elettronico vietnamita. L’e-commerce, con dominio .vn ed attivo nella vendita retail di vari prodotti in tutto il Vietnam, è ora parte del gruppo cinese JD.

    Jade Palace Hotel

    Si tratta di una delle più imponenti acquisizioni ad opera del gruppo di Pechino. La compagnia di Liu Qiangdong nel febbraio 2019 acquisisce l’hotel 5 stelle, anch’esso situato a Pechino, per un ammontare di circa 400 milioni di dollari.

    JD.com Partners e Competitors

    Come per ogni gruppo industriale orientato alla crescita ed all’espansione, l’azienda di Pechino tesse costantemente relazioni strategiche con l’obiettivo di ottimizzare e migliorare i propri processi, mantenere alte le performance aziendali e conservare una posizione di leadership nello scenario e-commerce.

    Con queste premesse, dunque, Jd.com ha nel tempo sviluppato partnership ed accordi commerciali, con il fine di costruire reti di distribuzione internazionali e dominare i suoi concorrenti diretti. Il tutto con il fine di espandere rapidamente la propria penetrazione di mercato e legarsi alle più importanti realtà imprenditoriali nel globo, per migliorare competitività e qualità di prodotto.

    Tra i maggiori partners dell’azienda globale, troviamo importanti gruppi aziendali tra cui:

    • Walmart
    • tiki.vn
    • Metcash
    • Jiangsu Xinning Modern Logistics
    • Hillhouse Capital
    • Unilever
    • Apple
    • Forever 21
    • ecc.

    Tra i concorrenti diretti del gruppo Jd, troviamo importanti attori del mondo e-commerce a livello mondiale. Pur essendo l’azienda tra i leader indiscussi del commercio elettronico, infatti, non sono poche le imprese internazionali che detengono ampie quote di mercato. Oltre ad Amazon ed Alibaba, i competitors più agguerriti della società pechinese, vi sono numerosi aziende tech asiatiche e non. Eccone alcune:

    Tutto ciò, senza contare i giganti tech tra cui Meta e Alphabet, sempre più attivi nello scenario del commercio e sempre più determinanti nel mondo dello shopping online.

    Conclusioni

    Il titolo JD.com risulta essere tra gli asset più interessanti attualmente disponibili nel mercato borsistico. L’azienda è uno dei giganti tech più performanti ed è tra i leader nel mondo del commercio elettronico, fronteggiata solo dai colossi Alibaba ed Amazon.

    Abbiamo fornito indicazioni su come negoziare le azioni JD.com e su come farlo in modo sereno sui broker regolamentati.

    A questo proposito, abbiamo fatto chiarezza sui migliori strumenti da utilizzare nel trading online ed abbiamo indicato le piattaforme eToro e XTB come due ottime scelte per negoziare azioni. Questo perché autorizzate e regolamentate, dotate di operatività CFD e di diversi benefici quali Conto Demo Gratuito e funzione di Copy Trading, con cui replicare le operazioni degli investitori più performanti.

    Tutto questo, con l’unico obiettivo di fare del trading online un’attività pratica ed utile a monetizzare le proprie risorse finanziarie, con la consapevolezza si tratti una forma di investimento e che, come tale, vada approfondita ed adoperata con metodo e costanza.

    FAQ

    Dove e quando nasce JD.com?

    L’azienda nasce a Pechino nel giugno del 1998, per mano dell’imprenditore cinese Liu Qiangdong.

    Dove comprare azioni Jd JD?

    Come indicato nell’articolo, consigliamo di negoziare azioni attraverso i broker eToro o XTB. Questo perché regolamentati e trasparenti.

    [Totael: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.