NYSE: guida all’indice della Borsa di New York

Publicado: 31 Marzo, 2021 por juan

Ecco qui l’andamento in tempo reale del NYSE, l’indice della Borsa di New York:

NYSE
INDEX
NYA
16874.19 USD

Apertura: 16871.7$ Variazione Giornaliero %: +0.01450511
Mass. Giornaliero: 16883.37$ Mass. Annuale: 16883.37$
Min. Giornaliero: 16776.61$ Min. Annuale: 11831.04$
Prezzo medio 50: 16489.27$ Variazione Annuale %: +2.4472656
Prezzo medio 200: 15631.15$ Prezzo/Earning: 0$
Volume: 0 Utile per Azione: 0$
Ult. chiusura: 16871.7$
Comprare azioni NYSE

Indice NYSE: Cos’è?

Il NYSE (New York Stock Exchange) è l’indice rappresentante di tutte le azioni quotate alla Borsa di New York. Insieme al NASDAQ, al Dow Jones ed al S&P, è tra i principali indici di Borsa americani.

Questo indice descrive molto bene l’andamento della Borsa americana perché contiene al suo interno aziende di vario genere e non solo quelle con la capitalizzazione di mercato maggiore.

Più avanti con l’articolo vi diremo come investire nell’indice ma adesso vi racconteremo brevemente, in poche righe, la sua storia.

La Borsa di New York venne fondata il 17 Maggio 1792 da 24 agenti di cambio che stipularono l’accordo di Buttonwood, accordo che introdusse uno scambio centralizzato ed un tasso di commissione.

L’8 Marzo 1817 l’organizzazione diventò ufficiale sotto il nome di New York Stock & Exchange Board ed iniziò ad amplificare il paniere di azioni, prima composto solo da titoli di stato ed azioni bancarie.

Con la scoperta del telegrafo e la scoperta dei giacimenti d’oro all’inizio della guerra civile, iniziò un nuovo modo di fare Borsa e sempre più persone si avvicinarono a questo mondo. La sede attuale della Borsa di New York è all’11 di Wall Street dal 1865.

L’indice fino ai primi anni del ‘900 è stato influenzato dagli eventi storici a livello mondiale e poi nel 1929 il mercato azionario è crollato a causa della crisi economica mondiale. In quell’anno i prezzi delle azioni quotate al NYSE sono scesi quasi del 90%!

Attualmente l’indice, tra i migliori indici di Borsa al mondo, è ponderato in base alla capitalizzazione di mercato delle aziende quotate alla Borsa di New York. Le azioni al suo interno sono circa 2.000 e sono titoli di altissima qualità che rispettano determinati standard economici.

Vediamo adesso quali sono le migliori azioni quotate al NYSE.

Migliori Azioni NYSE

Com’è composto il NYSE? L’indice è composto da 4 categorie di azioni:

  • Finanza
  • Trasporti
  • Società industriali
  • Servizi di pubblica utilità

Ecco qui le 30 migliori azioni americane, per volume, quotate all’indice di New York:

  1. Bank of America
  2. Ford Motor
  3. General Electric
  4. Wells Fargo&Co
  5. Exxon Mobil
  6. General Motors
  7. AT&T
  8. Freeport-McMoran
  9. Pfizer
  10. Boeing
  11. Occidental Petroleum
  12. Citigroup
  13. JPMorgan
  14. Verizon 
  15. Coca-Cola
  16. Devon Energy
  17. Schlumberger
  18. Merck&Co.
  19. MetLife
  20. Bristol-Myers Squibb
  21. Halliburton
  22. U.S. Bancorp
  23. HP Inc.
  24. Philip Morris
  25. Altria
  26. Nike
  27. Morgan Stanley
  28. Walmart
  29. Walt Disney
  30. Visa A

All’interno dell’indice ci sono poi anche altri titoli importanti come: Mastercard, P&G, Berkshire Hathaway, Pepsi, Goldman Sachs, J&J, IBM, Abbott, Goldman Sachs.

Tra le migliori società straniere quotate al NYSE segnaliamo invece le seguenti azioni:

Vediamo adesso dove investire nell’indice!

Dove investire sul NYSE?

È possibile investire sul NYSE sulle migliori piattaforme di trading online qui in tabella:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: capital
    Deposito Minimo: 20€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma Metatrader MT4
  • Decine di criptovalute
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Tutte queste piattaforme sono 100% sicure, dato che sono regolamentate dall’Unione Europea.

    La piattaforma che andremo a descrivervi nel dettaglio è eToro. eToro è uno dei broker più amati dai trader italiani dati i suoi innumerevoli vantaggi, inoltre il broker è vicino alla quotazione in Borsa tramite SPAC.

    Ecco qui il numero di azioni quotate al NYSE presenti su eToro, ovviamente tutte le principali:

    nyse eToro CFD

    Uno dei vantaggi principali di eToro è sicuramente il fatto di essere una piattaforma perfetta per i principianti grazie al suo servizio unico di Copy Trading. Con il copy trading si possono copiare in modo automatico sul proprio profilo di trading gli investimenti dei trader più profittevoli. Basterà scegliere chi copiare con un solo click!

    Quello che dovete fare dunque per utilizzare eToro è:

    1. Registrarvi gratuitamente
    2. Scaricare la Demo gratuita per fare pratica con denaro virtuale
    3. Depositare l’importo minimo di 200 euro
    4. Iniziare ad investire

    eToro non è adatta solo ai principianti ma anche ai trader esperti grazie ad i seguenti vantaggi:

    • Nessun costo fisso
    • Nessuna commissione o spesa sull’eseguito
    • Assistenza qualificata in italiano
    • Spread bassi
    • Piattaforma snella

    Clicca qui per registrarti gratuitamente ad eToro e negoziare le migliori azioni del nyse

    Altri Indici di Borsa americani

    Oltre al NYSE gli altri principali indici di Borsa americani sono i seguenti:

    • NASDAQ
    • Dow Jones
    • S&P 500
    • Russel 2000

    Altri indici di Borsa americani minori sono i seguenti:

    • Dow Jones Small- Cap Value Total Stock Market Index
    • Dow Jones US Large-Cap Total Stock Market,
    • MSCI USA Large-Cap Index
    • Russell Midcap
    • Wilshire US Mid-Cap Index
    • Dow Jones Small-Cap Growth Total Stock Market

    Generalmente gli indici di Borsa tendono ad avere un andamento positivo e non falliscono.

    Il NYSE ha performato sempre piuttosto bene, tranne in corrispondenza della crisi dei mutui subprime nel 2008 e nel 2020 a causa della pandemia Covid-19.

    Conclusioni

    Siamo giunti alle conclusioni. Nel corso dell’articolo, noi di Insider24, vi abbiamo descritto dettagliatamente il NYSE, l’indice della Borsa di New York ed uno dei principali indici di Borsa americana.

    Abbiamo visto:

    • Cos’è l’indice e la sua storia
    • Le migliori azioni americane ed internazionali quotate al nyse
    • Dove investire nell’indice
    • Gli altri migliori indici americani

    Ricordiamo che per negoziare qualsiasi asset finanziario occorre sempre affidarsi a piattaforme sicure per non incorrere in piacevoli sorprese, i broker presenti nella nostra tabella sono tutti regolamentati dall’Unione Europea. Quello che vi abbiamo descritto nel dettaglio è eToro, uno dei broker migliori in assoluto.

    Speriamo davvero che il nostro articolo ti sia stato utile! Continua a seguirci per scoprire tutto sui titoli più performanti del mercato.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

     

     
    Cos’è il NYSE?

    Il NYSE (New York Stock Exchange) è l’indice della Borsa di New York ed uno dei principali indici di Borsa americani e mondiali.

    Dove investire sul NYSE?

    È possibile investire sulle azioni quotate all’indice sulle migliori piattaforme di trading online come eToro. Maggiori info nell’articolo.

    Quando è nato il NYSE?

    Il NYSE è stato fondato il 17 Maggio 1792 da 24 agenti di cambio che stipularono l’accordo di Buttonwood, accordo che introdusse uno scambio centralizzato ed un tasso di commissione.

    Da quante categorie di azioni è composto il NYSE?

    Il NYSE è composto da 4 categorie di azioni : finanza, trasporti, società industriali e servizi di pubblica utilità.

     

    [Totael: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.